1783188
20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CALCIOCAPACE LA VEDE COSI.....

23-02-2009 - News Generiche
I PRONOSTICI della vigilia
Calciocapace: un Dottore contro un Avvocato; la Medicina contro la Legge, la Malasanità contro l´Illegalità. I Valdelsani sono pronti per l´ennesima stecca casalinga o pronti per la vetta? ...i Valdemesi, spesso gagliardi in trasferta, meditano il colpo grosso, deciderà l´Asino Nero. (1)

Ma74:Grassina quasi rilassato per i risultati del girone di ritorno e per la classifica inaspettatamente benevola.... senesi in piena rincorsa vogliono vincere, ma hanno paura di rischiare...(X)

Arthur: Latini bum bum (1)

GenioDelleTartarughe: tutto facile.. è l´occasione giusta per rompere il tabù delle vittorie casalinghe! (1)

Maximilian: per Beltrami l´occasione giusta per tornare alla vittoria, magari con un goal dell´ex Monaci (1)

tiromancino: (1)

osservatorexxx: il Monteriggioni dopo molti pareggi si trova un Grassina in piena salute, però non basterà ad arrestare la scalata alla vetta dei Turriti (1)

marco1950: occasionissima per il Monteriggioni per effettuare l´aggancio fallito domenica (1)

Dalla sommatoria, appare evidente che Bacconi e soci, vista la poca considerazione riscontrata presso nick di provata efficienza., oggi potevano starsene nella periferia sud di Firenze rinunciando al viaggio in Valdelsa.

Anche Calciocapace e il Terzomo avevano dei dubbi sulla consistenza della gara, ma la sfida al Nannotti li stuzzicava, a ben vedere c´erano tutti gli ingredienti per un appassionante match.. I Turriti venivano da tre pari rimediati con San Piero a Sieve, Sinalunga e Montalcino, i Fiorentini da una sconfitta a Castelnuovo e un pari con il San Piero a Sieve. I propositi di vittoria di campionato del Pneumologo relegati più all´afflosciamento degli avversari di Montalcino e Anghiari che alla propria capacità respiratoria. I propositi di sogno play-off dell´Avvocato quasi sfumati, ormai solo vizi di forma o nascosti nelle appendici dei codici, anzi i play-out facevano di nuovo capolino. Quindi Il Monteriggioni vuole vincere per continuare la corsa campionato e il Grassina non vuole perdere per evitare di ripiombare nei bassifondi della classifica. C´era anche una ciliegina ad impreziosire la contesa, rappresentata dall´arbitro Lombardi di Viareggio detto "i´ Nero" che dopo le ultime brillanti performance ha riproposto la candidatura al passaggio CAI avvalorata da un´eccezionale condizione atletica e da un decisionismo assoluto.

MONTERIGGIONI: Mesi fa Calciocapace disse: "Se volete veder di vincere il campionato dovete dare retta a Valerio e cominciare, in previsione della riapertura delle liste di fine novembre, a guardarvi intorno e prenotare per tempo quello che manca: uno o due centrocampisti, un vero puntero e almeno una quota super. Sta di fatto che il diesse Nardi, spendendo il debito, i soldi non c´erano, ha voluto tentare il tutto per tutto ma rischiando grosso, molto grosso.....nel mercato natalizio ha cavato l´inconcludente Mentuccia e l´inadeguato Cellai ed i sostituti si chiamano Fattori e Latini....dico poco.... per Valerio erano finite le giustificazioni.

Qualche miglioramento c´è stato ma non tale da essere felici e dopo una serie di vittorie fortunose, Vernio e Castelnuovo, si è ripiombati in una serie inconcludente. Il vero problema del Monteriggioni è costituito dalle quote, di scarso livello, "Lo Pneumologo", grande persona, prima puntava tantissimo sui giovani, ora farebbe di tutto per non farli giocare.... per un po´ di tempo a centrocampo ha giocato Caselli, forse meglio di Beligni, probabilmente più concreto e con sorella molto carina al seguito, giocava a destra con Fattori a sinistra. Veniva da un brutto infortunio, credo legamenti, ha passato l´estate a fare riabilitazione, è un ottimo giocatore. Perché oggi solo in panca??...Amico Valerio : "Più che i nuovi che non vanno, sono i vecchi che barullano; capisco che sia dura rendersi conto che gente come Monaci, Sani, Di Biasio, Biagi, Piazzi te lo mettono sotto la coda, ma così é.

Tabellino MONTERIGGIONI

MANDORLINI:un portiere vero;
LODOVICI (89): ha sostituito lo squalificato Bullari , inguardabile, é ingrossato, ha perso di rapidità, messo in grande difficoltà da Lazzerini.
PIAZZI: irriconoscibile, non ha spinto come suo solito, si è fatto notare solo per le lunghe rimesse laterali con le mani;
LUPI il sostituto del capitano Simone quasi da solo ha retto la difesa, ma quando si è trattato di impostare le controffensive sparava missili terra-aria di difficile intercettazione per gli avanti.
DE BIASIO (8: un´altra delusione, non é rimasto nulla del bravo giocatore dello scorso anno, anche lui é ingrossato, movenze da pachiderma, poco reattivo, solo falloso, espulso a 15´ dalla fine;
TARCHI: il piccoletto, tutto sommato é stato un buon investimento non facendo rimpiangere troppo Dezzi che ad inizio torneo è stato infortunato gravemente, è rimasto uno dei pochi che corre.
BIAGI: bel piede, poco nel vivo del gioco, l´età si fa sentire; ha iniziato a sinistra per alternarsi poi con Fattori nel ruolo di interno.
FATTORI centrocampista organizzativo che talora si è scambiato di posto con Biagi, ha fatto una gara diligente, le cose migliori sono stati i calci da fermo liftati per le teste degli attaccanti.
MONACI: "Furetto", l´ho visto più reattivo del solito, ma le palle giocabili sono davvero poche, l´intesa con Latini non esiste
LATINI: punta centrale, ha fatto dei buoni movimenti ma quando si è trattato di battere a rete è stato clamorosamente impreciso oppure troppo lento;
BELIGNI (90): a sinistra una certa vivacità lo ha sorretto impegnando De Falco specie nel primo tempo.
Le sostituzioni effettuate Sprugnoli per Beligni, Giacopelli per Tarchi e Callegari per Piazzi sono state fini a se stesse e non hanno prodotto effetti positivi..

BELTRAMI: il mister con le pesanti assenze di Simone, Bullari e Sani ha tentato qualche modifica nello schieramento ..... ma la crisi si va accentuando. L´impressione di Calciocapace è che lo Pneumologo non creda più in questa squadra e che la squadra si sia rotta ad ascoltare le sue prediche.

Il FUTURO del MONTERIGGIONI: visto come sono andati i risultati può ancora sperare nel primo posto ma è indispensabile una scossa, la squadra è moscia l´impressione è che Lo Pneumologo non abbia più nulla da dare al team, ......che ci volete fare una stagione storta capita prima o poi...... amico restauratore avete fatto trenta .....fate trentuno. Il calendario prevede IN CASA: Chiusi e Barberino; FUORI CASA Pontassieve, Baldaccio e Lanciotto.

GRASSINA: nella 25^ di campionato assente per squalifica Corti e per indisposizione Carnasciali e con "Moviola" Fioravanti in panca, la prestazione dei rossoverdi é stata convincente, ben registrati in difesa, solidi a centrocampo con Cuccaro, Sborgi e Bertelli , vivaci in attacco con Giacomelli e Lazzerini non hanno avuto problemi a condurre in porto una meritata vittoria.

Tabellino GRASSINA:

TARCHI (8: grandi mezzi ma .....troppa adrenalina e poca umiltà, autolesionista chiama la palla con poca forza.
DE FALCO: determinato, agonistico, picchia la palla con decisione, talora eccessivamente falloso:ma comunque un grande combattente, tutto suo il secondo goal
STEFANELLI (91): il sostituto di Carnasciali possiede i mezzi tecnici ma spesso è lezioso e si dimentica che lui è un agnelluccio in mezzo ai lupi .......i 90´ sono duri da portare in fondo, sostituito sul finale da Cianferoni
ROSSI: implacabile, di piede, di testa e sulla corsa mette la museruola all´ex bomber Monaci;
BORDIGNON: il difensore centrale è preciso e puntuale, un signore, sbaglia pochissimo ....per essere il leader deve diventare più ignorante nel senso peggiore del termine.
SBORGI: l´esperienza non manca, la mette in quantità al servizio della squadra, specie nel finale quando apre un contenzioso con la bandierina del corner
CUCCARO: presenza importante davanti alla difesa dove fa il vigile: stanga con multe pesanti chiunque si avventuri nella sua zona, quando si propone in avanti perde qualche palla una delle quali è causa della rete avversaria;
BERTELLI: il centrocampista agisce sul centro-destra, recupera molte palle e si propone in avanti, è l´anima della squadra nel primo tempo, nella ripresa rifiata.
GIACOMELLI: esterno a destra, sul finire centravanti, ha fatto buone giocate e sponde per i compagni ma non ha saputo concretizzare in rete nessuna occasione, in certe situazioni deve essere più chirurgico.
FERRAVANTE (89): al posto dello squalificato Corti, ha fatto quello che sa fare, anzi direi di più, è stato l´artefice del rigore che ha consentito il pari. sostituito nel finale da Traversari
LAZZERINI: il migliore in campo, esterno alto di sinistra, corre molto, quando la squadra si difende forse resta troppo avanzato ... ma con il magico piede che ha, rende difficile la serata a Mandorlini, i suoi cross sono sempre insidiosi;
MORROCCHI: al mister, dopo l´infelice avvio stagionale dove collezionò ben sei sconfitte consecutive, devo dare atto di aver corretto se non il modulo almeno gli esecutori dello stesso. Infatti ad inizio stagione Cuccaro e Bertelli spesso erano in panca insieme a Lazzerini il quale, se giocava, lo faceva da esterno basso. In campo erano fissi Fioravanti e Traversari che adesso stanno invece assettati. Morrocchi é giovane, se avrà tenacia, pelo sullo stomaco e l´umiltà di ascoltare le critiche diventerà un mister da eccellenza. Intanto grazie ai suggerimenti di Calciocapace è quasi salvo e in piena lotta play-off

Il FUTURO del GRASSINA: mancano 5 partite, 2 in IN CASA: Sinalunghese e Baldaccio; 3. FUORI CASA: Montancino, Chiusi e Pontassieve. Castruccius può ricominciare a sognare i play-off,

Ha arbitrato Michele LOMBARDI (1982) di Viareggio, alla 10^ designazione in categoria. nel corso dell´anno. Il "Nero" questo il suo nome di battaglia, assistito da un´eccezionale fisico e da un´ottima condizione atletica corre più del pallone, sempre presente nel vivo del gioco, ha visto molto bene i fatti contestati: il rigore per gli ospiti e l´espulsione per doppia ammonizione di un giocatore locale.

Fonte: www.dilettanticalcio.com
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio