1783188
29 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > RASSEGNA STAMPA

PROMOZIONE: PESCAIOLA - GRASSINA 2 - 0

08-11-2010 11:19 - RASSEGNA STAMPA
Gori, protagonista in negativo degli episodi decisivi.
PESCAIOLA: Bruni D. , Gallorini (55´ Morelli), Bruni G., Pilastri, Cianchi, Bindi, Pecorelli (70´ Sicuranza), Vacchiano, Nicotra, Villi, Gelormini (79´ Bartolini) - All. Laurenzi.
GRASSINA: Parissi, Floris, Monti, Bigazzi A., Traversari, De Falco, Cianferoni (65´ Starnino), Tanini ( 75´ Fusaro), Cozzi, Gori, Silei ( 46´ Fanicchi) - All. Michelacci (sq.)
Arbitro: Trapani di Pisa
Reti: 61´ Villi su rigore, 70´ Pilastri.
Il Grassina paga nuovamente dazio alla maggiore organicità dell´undici locale e torna a casa sconfitto col più classico dei punteggi. I gol sono arrivati nel secondo tempo al 61´ per un inutile e dubbio fallo di mano (spalla o braccio) di Gori e poco dopo su colpo di testa di Pilastri (70´).
Solo in un paio di occasioni la squadra di Michelacci è andata anch´essa vicino al gol. I locali invece si sono presentati diverse volte davanti alla porta fiorentina e Parissi, che sostituiva l´influenzato Del Lungo, ha avuto molto daffare cavandosela sempre alla grande.
L´organicità dell´avversario nei confronti di un continuo rimescolamento di uomini e ruoli: Michelacci dovrà lavorare su questo per uscire da una situazione non rosea anche se non diperata.
L´eccessivo numero dei giocatori disponibili forse non aiuta, ma occorre individuare un nucleo ristretto su cui far girare la squadra.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio