1783188
19 Settembre 2020
news

FINISCEIN PARITA´ LA PRIMA DEL 2015. GLI JUNIORES DI BIAGI PAREGGIANO 2-2 COL SINALUNGA.

03-01-2015 17:55 - ultimissime dalla sede
GRASSINA: Morini, Pampaloni (84´ Francioni), Landi, Gelonese, Vanzi, Cicalini, Cantini (84´ Fioravanti), Vignozzi ( 88´ Iacchi), Centrini, Spinello (46´ Maddaluni), Bini - A disp. Dallai, Falciani, Bigazzi
All. Biagi
SINALUNGHESE: Tiezzi, Ruzzolini (65´ Dondi), Perinti, Micheli, Bertini, Fanetti, Brogi, Giganti, Bernardini, Fiorilli, Cappiello - A disp. Magliani, Beligni, Giustarini.
All. Porcellotti
ARBITRO: Dilaghi del Valdarno
RETI: 31´ Vanzi, 48´ Fiorilli, 66´ Vignozzi, 82´ Fiorilli
Due volte in vantaggio e per due volte raggiunto il Grassina non va oltre il pareggio nella prima gara del 2015. Troppo spazio alle ripartenze della Sinalunghese che affonda impietosamente nella difesa locale troppo spesso in difficoltà. Parte bene la squadra di mister Porcellotti e spreca già al 13´ l´occasione per andare in vantaggio. E´ Fanetti che all´altezza del dischetto alza incredibilmente il pallone sopra la traversa. Risponde il Grassina al 15´con una bella azioneiniziata da Cantini, proseguita da Spinello che invita Gelonese tiro dal limite dell´area in posizione centrale ma il pallone va fuori. Saranno questi i tre giocatori migliori nelle file rossoverdi. Anche se prima Spinello e poi Cantini sono bersaglio delle attenzioni dei ragazzi di Porcellotti non adeguatamente sanzionate dal direttore di gara. Grida quasi allo scandalo il giallo rifilato a Brogi dopo che lo stesso aveva atterrato sulla tre quarti da dietro Cantini lanciato verso la rete ospite. Non da meno il fallo subito da Spinello e neppure rilevato dal sig. Dilaghi. Per quanto riguarda Gelonese ha tamponato a centrocampo le ripartenze dei rossoblù trovandosi spesso da solo e non ha disdegnato gli appoggi in fase offensiva come nell´occasione del gol di Vignozzi. Ritornando alla cronaca la gara vede il Grassina soffrire fino al 25´ quando ancora la Sinalunghese ha l´occasione per passare in vantaggio con Cappiello che si fa recuperare sul più bello da Landi. Al 31´ passa invece in vantaggio la squadra rossoverde sugli esiti di un tiro dalla bandierina di Spinello che trova pronto alla deviazione vincente Vanzi, all´esordio con la maglia del Grassina. Sempre Spinello ddue minuti dopo sfiora la traversa con un tiro dal limite. Ora è il Grassina a manovrare e lo fa anche con pregevoli azioni. Al 39´ Cantini inizia l´azione per poi dare il pallone a Centrini la cui conclusione è deviata con i piedi in maniera fortunosa ma efficace da Tiezzi. Spinello non è in grado di rientrare in campo all´inizio della ripresa ed è sostituito da Maddaluni.
Ancora in bambola la difesa rossoverde che grazie ad una incertezza difensiva permette a Fiorilli di pareggiare dopo appena tre minuti dal rientro in campo. Torna pericoloso il Grassina al 49´ quando Tiezzi ancora di piede neutralizza il tiro di Vignozzi. Al 66´ il pallone crossato da Gelonese è raccolto in area da Vignozzi che svetta su tutti e mette in rete. Di nuovo in vantaggio il Grassina continau a far gioco ma è continuamente esposto alle ripartenze ospiti. Così anche stavolta l´azione in ripartenza di Cappiello trova nuovamente pronto Fiorilli ad approfittare dell´ennesimo regalo per la rete del pareggio. Nel finale, incredibile ma vero, la terza parata con i piedi di Tiezzi impedisce al pallone calciato dal nuovo entrato Fioravanti di finire nel sacco. Ma per quello che si è visto in fondo il pareggio è il risultato più giusto.
icchetammollo 03-01-2015
non sempre si puo vincere
Sono daccordo con il commento dopo il gol nostro visto Buon calcio passaggi di prima buoni inserimenti insomna buone azioni. La difesa si i primo gol se preso errore a sinistra i due central saltati i povero pamperino va a fare Una diagonale per chiudere e scivola PE i campo infâme ma succède ed e gol. I secondo idem palla al centrale la butta addosso a un avversario i Cerca di salvare l errore ma i Movimento del centrale Che deve andare Sul esterno un ci va ma in Dove era va in velocita i terzino paura del rigore non entra in scivolata Cros quello tutto solo prende la palla di testa ma i centrali Dove erano? Morini le bravo ma pigro belle uscite poi bisogna Che i difensori tornino gli esterni idem un torna nessuno questo le i problème per me. Ma i problème le piu davanti un si fa gol nemmeno a porta libera eppure loro con tutto i rispetto erano poca cosa , in questa squadra quando un ce Spinello le roba dura ancge se mi fa incazzare sempre ma le uno Che prende punizioni insomna un talentuoso na deve gilcare piu per la squadra na non solo lui sono troppo individuali , bene Cantini ma lui se sta bene le di un altra categoria bene come Sempre Gelonese . Mi e piaciuto Pampaloni Che Cerca sempre di giocare la palla difficilemente la butta via , insomma alla fine un si pole sempre vincere. Vi saluto e Buon calcio a tutti.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio