1783188
04 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > RASSEGNA STAMPA

PROMOZIONE: ROSSOVERDI PIU´ FORTI DELLA SFORTUNA: VITTORIA AL 94´. ALLA RETE DI COZZI RISPONDE CHISCI, POI AGNELLI FIRMA IL SUCCESSO.

21-03-2011 11:19 - RASSEGNA STAMPA
GRASSINA: Del Lungo, De Falco, Agnelli, Labardi, Rossi, Bigazzi, Caschetto (83´ Floris), Migliori, Cozzi, Cianferoni (28´ Lazzerini, 40´ Pisani), Traversari - A disp. Parissi, Bardazzi, Carnasciali, Monti
All. Morrocchi
BUCINESE: Bonechi, Malvisi (70´ Pierocci), Verdi, Rigacci (60´ Mini), Betti, Curcio, Mulinacci, Kameni (46´ Marchetti), Chisci, Mecacci, Becattini - A disp. Corzi, Rossi, Scoperto, Maiuni.
All. Nencioli
Arbitro: Ciurca di Viareggio
Reti: Cozzi 37´, Chisci 79´, Agnelli 94´.
Note: Angoli 4 -2 per il Grassina. Recupero 2´ + 5´. Spettatori 150 circa. Terreno in buone condizioni.
Vittoria all´ultimo minuto per i ragazzi di Morrocchi. Grassina più forte della sfortuna e degli infortuni. Infatti nel corso della gara i rossoverdi hanno perso Cianferoni, problemi al ginocchio per lui, ed il subentrato Lazzerini. Il tutto nel giro di dieci minuti.
Parte meglio la Bucinese nei primi minuti senza però creare pericoli. Il vantaggio del Grassina arriva sugli sviluppi di un calcio d´angolo. Cozzi è bravo a buttarsi sul primo palo, il pallone si insacca alle spalle dell´estremo difensore aretino, anche se non è ben chiaro di chi sia l´ultimo tocco: se dell´attaccante o del suo diretto avversario. La reazione degli ospiti tarda ad arrivare ed è sterile. L´unico pericolo arriva al 44´ con Becattini che da sinistra penetra al centro ma il suo sinistro è debole e viene bloccato da Del Lungo.
Nel secondo tempo sale in cattedra Labardi che per mezz´ora da spettacolo: i suoi avversari ammattiscono per fermarlo. Poi il giovane centrocampista cala visibilmente ed insieme a lui tutto il Grassina dando così modo all´avversario di alzare il baricentro. Al 26´ Meacci impegna Del Lungo con un sinistro insidioso da fuori. Dieci minuti dopo il pareggio ospite con Chisci che ribadisce in rete una corta respinta del portiere di casa.
I ragazzi di Morrocchi sembrano demoralizzarsi, ma al quarto minuto di recupero è caparbio De Falco sulla sinistra: arrivato sul fondo mette in mezzo la sfera sulla quale si avventa Agnelli che segna il gol vittoria facendo esplodere la panchina e la tribuna.
Lorenzo Matteucci - La Nazione.


Fonte: LA NAZIONE
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account