1783188
04 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > RASSEGNA STAMPA

PROMOZIONE: MONTAGNI IL GOLEADOR. SIGNA - GRASSINA 2-0

14-03-2011 11:03 - RASSEGNA STAMPA
SIGNA 1914: Beneforti, Bartolini, Piana, Pacini, Bartoletti, Rachini, Ridolfi, Strupeni, Ierardi ( 79´ Cirenga), Coppola ( 71´ Baccetti), Montagni - All. Mura
GRASSINA: Del Lungo, De Falco, Agnelli, Labardi, Bigazzi, Carnasciali, Traversari, Pisani ( 71´ Gori), Corti (74´ Monti), Cianferoni, Cozzi - A disp. Parissi, Bardacci, Marguerite, Floris, Fanicchi. - All. Morrocchi
Arbitro: Basili di Siena
Marcatori: 65´ e 89´ Montagni
Il miracolo Signa non accenna ad esaurirsi. I gialloblù timbrano nuovamente il cartellino e fanno sei. Non parliamo ovviamente della sestina magica al superenalotto, ma la sesta vittoria consecutiva in campionato che serve per consolidare il secondo posto in classifica, anche se sempre abbastanza staccato dalla capolista Vicchio. Eppure non è stato affatto facile, specie nel primo tempo, quando il ritmo è stato in generale basso, la partita equilibrata e il Grassina è riuscito a chiudere bene tutti gli spazi.
A ben vedere l´unica vera occasione al 22´ è arrivata con un tiro dal limite di Coppola respinto da Del Lungo. C´era bisogno di una scossa per cambiare quest´incontro e chi poteva darla se non il bomberissimo Montagni? La sua seconda frazione è veramente da incorniciare. Al 53´ il centravanti classe 1973 si presenta in area e fa partire un diagonale fuori di un soffio. Al 61´ c´è praticamente un replay dell´azione precedente e ancora una volta la mira è sbagliata di pochissimo. Ma al 65´ riceve palla e in girata non lascia scampo al portiere avversario.
Il vantaggio galvanizza i padroni di casa che creano poco dopo un´altra grande opportunità con Baccetti che calcia da pochi passi, Del Lungo respinge, Pacini coglie il palo sulla ribattuta. Man mano che ci si avvicina alla fine il Grassina spinge per cercare di pareggiare ma lascia anche spazi dietro. Bella l´azione corale del Signa che genera il raddoppi odi Montagni all´89´: il centravanti si ritrova da solo davanti al portiere e segna il 2-0 definitivo. A questo punto la classifica parla chiaro: la squadra di Mura dovrà lottare per mantenere il secondo posto, mentre il Grassina all´opposto si ritrova invischiata nella lotta per non retrocedere. LA NAZIONE: Stefano Del Corona.


Fonte: La Nazione
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account