1783188
03 Aprile 2020
news

OPERAZIONE CHIRURGICA PER MARZIERLI: "STO BENE, CI VEDIAMO PRESTO"

10-03-2020 11:39 - ultimissime dalla sede
In questo periodo decisamente carente di buone notizie, ecco che un bagliore di fiducia arriva dall’infermeria rossoverde. Lo scorso sabato, a villa Cherubini, Edoardo Marzierli si è sottoposto all’intervento al crociato, dopo il grave infortunio di domenica 16 febbraio nella gara contro il Flaminia. L’intervento, come ci racconta il bomber, “è perfettamente riuscito. Da domani inizierò la fisioterapia, spero di poter riprendermi al cento per cento. L’infortunio è stato di quelli brutti, una rottura del crociato è sempre traumatica, ma per fortuna menisco e collaterale erano a posto”.

Marzierli non vede l’ora di ripartire: “Dovrei riuscire a prendere parte senza problemi alla preparazione estiva. Il mio unico pensiero è quello di tornare al massimo della forma il prima possibile, per poter dare di nuovo il mio contributo alla squadra”.

La scorsa settimana il centravanti rossoverde è stato costretto a vedere dalla tribuna, con le stampelle, il match contro la sua ex squadra, l’Aglianese: “E’ stato un peccato non aver potuto giocare quella partita contro una società che mi è rimasta nel cuore. Avrei voluto essere lì anche io a lottare nel fango. Per quanto riguarda la gara, posso dire che abbiamo disputato un’ottima gara, meritando la vittoria e giocando al massimo delle nostre possibilità in un campo ai limiti dell’impraticabilità. Resta il rammarico per quel rigore all’ultimo secondo che l’arbitro non si è sentito di assegnarci, ma prendiamo volentieri questo pareggio che ci permette di restare al terzo posto solitario”.

Il finale di questo campionato, se e quando si tornerà in campo, è ancora tutto da scrivere: “Le distanze in cima alla classifica sono estremamente corte. Noi vogliamo continuare a correre, sapendo che a otto gare dalla fine può ancora succedere di tutto. Guardando il calendario notiamo la presenza di intrecci interessanti, a partire dallo scontro diretto col Grosseto che giocheremo in casa. Mancano 24 punti, un numero enorme: gli equilibri di questo girone possono essere stravolti”.

Parlando invece a livello personale, Marzierli non ha dubbi su quale sia stato il suo periodo di forma migliore: “Direi che ho toccato il mio picco con la doppietta al Monterosi: nel mese di gennaio sentivo girare il motore al massimo, così come nella gara contro la Sangiovannese della settimana successiva. L’infortunio, purtroppo, è arrivato nel mio momento migliore”.



Fonte: ufficio stampa
Nickname





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio