1783188
23 Gennaio 2020
[]
news

LA PREVIEW DI BASTIA-GRASSINA

10-01-2020 12:25 - ultimissime dalla sede
La campagna d'Umbria dei rossoverdi inizia con la trasferta di Bastia. Analizziamola con la nostra preview!

LA CITTA’
Bastia Umbra è un popoloso Comune dell’omonima regione del centro Italia, appartenente alla provincia di Perugia. Storicamente, Bastia ha sempre fatto parte del Comune di Assisi, almeno fino al 1614, quando la località si è data un proprio statuto e si è staccata da Assisi. Durante la Seconda Guerra Mondiale Bastia ha subito pesanti bombardamenti che hanno danneggiato numerosi opifici, ma anche la Ferrovia ed i ponti sul fiume Chiascio. Tuttavia, nella seconda metà del secolo il Comune ha conosciuto una notevole ripresa e ha conosciuto un importante sviluppo in termini demografici, industriali e urbanistici.

MONUMENTI E LUOGHI DI INTERESSE
Bastia è ricchissima di architetture religiose: su tutte, la Chiesa collegiata di Santa Croce, costruita nel 1295. Sette secoli dopo la sua realizzazione, la struttura è stata fra le principali vittime del sisma del 1997 che l’ha duramente colpita: si è pertanto reso necessario un ampio restauro, che ha reso la chiesa nuovamente accessibile soltanto nel 2012.
Oltre alle architetture religiose, Bastia è caratterizzata dall’auditorium di Sant’Angelo, una struttura ricavata dall’ex chiesa omonima che nel XV è stata ristrutturata e arricchita da numerose opere artistiche. Dopo il terremoto del 1997, il Comune ha deciso di trasformare l’edificio in un auditorium cittadino, ristrutturandolo e inaugurandolo infine nel 2017.

LA SQUADRA
Il Bastia è al secondo anno consecutivo di militanza in Serie D, dopo aver vinto l’Eccellenza Umbra nel 2017-18. La scorsa stagione si è salvato ai playout.
L’obiettivo per gli umbri è rimasto quello della salvezza anche in questa stagione: un’annata che non è partita benissimo, considerando il 5-1 interno patito contro l’Aglianese che ha immediatamente portato al cambio di allenatore dopo una sola giornata. Così Massimo Cocciari ha lasciato posto a Giampiero Ortolani, che ha esordito in casa del Grassina, portando a casa un prezioso 1-1. La gara di andata è stata un boccone amaro per i rossoverdi, che per un tempo hanno dato l’impressione di poter andar ben oltre l’1-0 firmato Marzierli: eppure il raddoppio non è arrivato, e gli umbri ne hanno approfittato col gol-beffa di Bolletta nel finale. Il cammino del Bastia è proseguito incerto, fino alle due vittorie consecutive centrate a ottobre contro Ponsacco e Trestina: sei punti che hanno dato ossigeno importante alla formazione di Ortolani in vista del prosieguo della stagione. Il Bastia è stato poi capace di vincere a San Giovanni Valdarno a metà novembre, confermandosi squadra che in trasferta difficilmente sfigura, anche al cospetto di avversari blasonati. Occupa il penultimo posto con 15 punti.



Fonte: ufficio stampa
Nickname





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio