1783188
03 Marzo 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

L'AVVERSARIO: SCANDICCI

31-01-2020 14:46 - News Generiche
Lo Scandicci che si presenta al Pazzagli domenica è una squadra a secco di successi da tre gare: un punto soltanto è stato infatti raccolto dagli uomini di Davitti nelle ultime tre uscite. Domenica scorsa è arrivato un pari interno col San Donato Tavarnelle (1-1) che ha interrotto la serie di due ko al cospetto di Monterosi e Gavorrano. I blues si trovano al quinto posto in classifica, staccati di tre punti rispetto al Grassina: ecco perché una vittoria nello scontro diretto di domenica rappresenterebbe un netto allungo nei confronti della formazione scandiccese.
Il momento in casa blues non è dei migliori, considerando il brutto infortunio che ha coinvolto uno dei simboli della squadra, Filippo Mugelli, attaccante che aveva messo a segno 11 gol nelle prime 18 giornate di campionato guadagnando anche la vetta della classifica marcatori. Il mercato ha però consolato mister Davitti, considerando anche lo spessore dell’ultimo arrivato in maglia azzurra: è stato infatti tesserato pochi giorni fa il centrocampista classe 2002 Niccolò Pecci, che arriva in prestito dal Livorno. Il giovane ha già esordito subentrando nel match della scorsa giornata contro il San Donato.
Con i suoi 43 gol, lo Scandicci vanta il miglior attacco del campionato: in trasferta ha raccolto finora tre vittorie (contro San Donato, Ponsacco e Sangiovannese). Ha vissuto il suo momento migliore sicuramente tra inizio novembre e metà dicembre, quando ha raccolto 14 punti in sei gare, arrivando a ridosso del Monterosi capolista, prima del recente calo che ha visto i blues sconfitti in tre delle ultime cinque uscite.
Quello tra Grassina e Scandicci è stato più volte definito un derby, seppur le due società condividano in realtà soltanto l’appartenenza alla provincia di Firenze. Di derby, per i tifosi rossoverdi, ne esiste soltanto uno e non importa specificare quale… Eppure da parte di tutto l’ambiente grassinese sarà forte il desiderio di vendicare lo 0-6 dell’andata, un match stregato che ha rappresentato un brutto stop per il Grassina, ma dal quale i ragazzi di Innocenti hanno saputo riprendersi alla grandissima. Va precisato anche che in stagione le sfide tra Grassina e Scandicci sono state due, perché oltre a quella di campionato del 29 settembre scorso va considerata anche la gara di Coppa Italia (disputata tre giorni prima) in cui a vincere erano stati i rossoverdi per due a uno. Insomma, Grassina-Scandicci di domenica assomiglierà ad una vera e propria “bella” per decidere la più forte di Firenze…



Fonte: ufficio stampa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio