1783188
23 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > RASSEGNA STAMPA

JUNIORES NAZIONALI. I ROSSOVERDI ESPUGNANO FIORENZUOLA, IN GOL MARINO E DI BLASIO.

21-09-2019 21:44 - RASSEGNA STAMPA
FIORENZUOLA: Gridetti, Romero, Sottili, Facchini, Bianchi, Inghilterra ( 61' Testa), Alberti ( 54' Compaore), Mokam ( 67' Gambazza), Bertè, Dametti (67' Menta), Bigotto (67' Tiberini) - A disp. Parenti, Belforti, Aiolfi, Minacori.
All. M. Vullo
GRASSINA: Cecchi, Previtera(80' Manetti), Vannini, Alfarano, Tempestini, Cramini, Marino ( 75' Magnolfi), Cavaciocchi, Gabbrielli ( 61' Manecchi), Rosi (61' Ieri), Di Blasio ( 85' Zappulla) - A disp. Bertini, Trincia, Lombardi, Brestolini.
All. G. Morrocchi
Arbitro: Luca Vegezzi, Gilmar e Jefferson tutti di Piacenza.
RETI: 46' Marino, 88' Di Blasio.
I rossoverdi di mister Morrocchi riescono ad espugnare il campo di Fiorenzuola e lo fanno col più classico dei punteggi grazie alle reti di Marino all'inizio del secondo tempo e di Di Blasio in chiusura. Il Grassina si fa preferire per un migliore fraseggio ma ha difficoltà a concretizzare il buon gioco. L'azione più pericolosa la confeziona già al 5' quando un preciso ed invitante cross di Cavaciocchi trova la deviazione di testa da parte di Gabbrielli col pallone di poco alto sulla traversa. Dopo un primo quarto d'ora di netta prevalenza rossoverde i locali riescono a mettere la testa fuori. Scorre tutta la prima frazione di gioco senza grosse emozioni e nel finale i locali hanno l'opportunità di portarsi in vantaggio con una bella conclusione di Dametti neutralizzata però da Cecchi. Ottimo l'intervento del portiere rossoverde chiamato a sostituire fra i pali lo squalificato Basile. Il Grassina deve fare a meno, sempre per squalifica, di Marconi e dell'infortunato Di Biasi. All'inizio della ripresa il Grassina passa meritatamente in vantaggio. Bravo Gabbrielli a rubare palla a Guidetti, lesto Marino a depositare poi il pallone in rete. Sugli spalti dove la tifoseria rossoverde la fa da padrone seppure a oltre 230 km. da Grassina, si festeggia. Al 50' l'arbitro si inventa un calcio di punizione dal limite per la formazione di casa. Sul pallone l'esperto Bigotto sfodera un bel tiro che finisce fuori di poco. Anche stavolta Cecchi però sembrava essere sulla traiettoria del pallone. Il Grassina controlla la gara e sembra beneficiare più degli avversari della girandola di sostituzioni che come al solito inizia attorno all'ora di gioco. Proprio il nuovo entrato Ieri al 68' impegna Guidetti. Al 70' azione tambureggiante in area locale, magia di Di Blasio ma la difesa riesce a liberare. Al 79' Previtera fa tutta la fascia col pallone al piede saltando gli avversaric he gli si fanno incontro ma al momento di concludere manca la necessarai lucidità. All'88' giunge il radoppio che chiude definitivamente la gara. Manetti crossa per Di Blasio che approfittando di una difesa locale ancora non impeccabile mette la sfera alle spalle di Guidetti. Nel finale doppia ammonizione per Cramini reo di aver chiamato il pallone rivolgendosi ai propri compagni: interpretazione un pò troppo scolastica del regolamento ? La decisione del sig. Vegezzi lascia qualche perplessità.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio