1783188
24 Marzo 2019
[]
news

JUNIORES. CEDONO NEL FINALE I ROSSOVERDI. DAL 2 -0 IL CENAIA TROVA IN ZONA CESARINI LA RETE DEL 2-3 SU RIGORE.

24-11-2018 17:27 - dicono di noi....
GRASSINA: Cecchi, Cramini, Manetti, Piccini G. ( Di Biasi), Graziani, Brestolini, Vicini (Piccini Filippo), Subli (Zappulla), Gabbrielli, Alfarano, Ciofi (Giannelli). A disp.: Contri, Zambon, Burrini, Faellini, Di Biasi, Piccini F., Giannelli, Virdis, Zappulla. All.: Morrocchi Gianni
ATLETICO CENAIA: Guidetti, Spagnoli, Barducci (Sparaciari), Grillo Marceddu, Colombani, Neri, Cirinei, Paggini (Turini), Allajsufi (Girolami), Pellegrini, Garofalo (Ribaudo). A disp.: Fabeni, Recce, Sparaciari, Vannini, Scuglia, Ribaudo, Paoli L., Girolami, Turini. All.: Taccola Roberto
ARBITRO: Bigi Filippo di Firenze
RETI: Ciofi, Ciofi, Pellegrini, Turini, Neri.
Incredibile finale al campo di via Bikyla. I rossoverdi accusano nell'ultimo quarto d'ora un netto calo psico-fisico e cedono lo'intera posta al Cenaia dopo essere stati in doppio vantaggio per 70 minuti. Il primo tempo vede una supremazia del Grassina con un Cenaia quasi rinunciatario. Dopo appena 4 minuti Ciofi porta in vantaggio i rossoverdi mettendo in rete il pallone ricevuto da Gabrielli a sua volta ben lanciato da Piccini. Al 15' Grassina ancora vicino al gol con lo stesso Ciofi ma il bel cross di Subli passa di poco alle spalle della punta di Morrocchi. Al 25' bella occasione per il Cenaia ma Cecchi si supera per respingere la conclusione di Allajsufi.Al 34 ancora i rossoverdi non riesco a ribattere in rete il pallone che danza davanti alla linea di porta di Guidetti. Inizia la ripresa con ancora il Grassina in avanti.Al 49' la punizione calciata da Vicini è respinta in angolo. Dalla bandierina Ciofi per Gabbrielli che però spara alto. Al 55' Ciofi calcia ancora dalla bandierina d'angolo e il pallone ha una strana traiettoria che inganna Guidetti finendo in rete. Sul doppi vantaggio il Grassina ha la presunzione di aver chiuso i giochi. Ci crede invece la squadra ospite che riapre la gara al 67' su calcio di punizione magnificamente calciato da Pellegrini su cui niente pu8ò Cecchi. Il Grassina perde il controllo del centrocampo e l'entrata sul terreno di gioco di Girolami e Turini mette in crisi la difesa locale. Si arriva così all'80 quando al termine di una veloce azione di rimessa Turini a tu per tu con Cecchi mette in rete la palla del pari. Il Cenaia sente di poter vincere la gara e insiste in avanti. Quando anche il recupero decretato dall'arbitro è quasi finito conquista un calcio di rigore. Nell'azione viene ammonito per la seconda volta Graziani, autore del fallo,e quindi espulso. Dal dischetto Neri realizza per l'apoteosi dei ragazzi di Taccola che in un quarto d'ora riescono a ribaltare il risultato e a proiettarsi così al secondo posto in classifica.
Se sei un utente registrato inserisci username e password nel form sottostante e clicca su "autenticazione"
 
 
Se non sei un utente registrato, registrati adesso
Nickname





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio