1783188
30 Ottobre 2020
news

Grassina-Lentigione: il racconto

16-11-2019 17:42 - ultimissime dalla sede
Solo buone notizie per gli Juniores rossoverdi. Nel freddo sabato pomeriggio del Pazzagli il Grassina archivia in poco più di un'ora la pratica Lentigione, prima di tendere l'orecchio agli altri campi e ricevere grandi notizie: con il pari interno dello Scandicci e la sconfitta del Prato in quel di Bologna, infatti, i rossoverdi si ritrovano al primo posto da soli in classifica con 24 punti e finalmente possono guardare tutti dall'alto in basso. Per poter assaporare il primato era necessario battere la formazione proveniente da Reggio Emilia che per un tempo tiene bene il campo e non concede troppo al Grassina: la prima frazione viene infatti risolta al 39' da Marino che batte sul tempo l'ottimo portiere ospite finalizzando un bell'assist di Bruni. La difesa del Grassina, guidata da Testaguzza (che complice la squalifica in Serie D scende in campo con gli Juniores), non rischia quasi nulla, se non su un paio di tentativi da lontano. Nel finale di tempo Bruni colpisce di testa sul cross di Vannini, ma trova l'attenta opposizione di Bergonzi che respinge il pallone sul palo. Un combattivo primo tempo finisce dunque sul parziale di uno a zero. Nella ripresa i rossoverdi chiudono la pratica nel giro di due minuti, fra il 62' e il 64': il raddoppio è opera di Di Biasi che riceve un gran cross dalla sinistra e beffa Bergonzi con un pallonetto, mentre il 3-0 finale porta di nuovo la firma di Marino che con l'esterno destro manda la palla in buca d'angolo. La fitta pioggia e il risultato ormai acquisito trasformano gli ultimi venti minuti in un esercizio di possesso palla, prima della rete della bandiera per il Lentigione segnata da Barbiani. E ora occhi puntati sul prossimo turno: il Grassina andrà in trasferta a Sasso Marconi, mentre a Prato arriva lo Scandicci...

GRASSINA (4-3-3): Basile, Manetti, Testaguzza, Tempestini, Vannini (75' Trincia), Di Biasi, Alfarano, Ieri (80' Lombardi), Marino (68' Nakajima), Bruni (68' Manecchi), Rosi (75' Zappulla). A disp.: Bertini, Brestolini, Previtera, Magnolfi. All.: Gianni Morrocchi.

LENTIGIONE (4-3-3): Bergonzi, Azzali, Sarzi, Omorodion, Gabbi (72' Bigliardi), Singh, Barbiani, Rispoli (81' Motii), Paterlini (60' Ajibola), Manghi (60' Riccò), Canrossi (79' Comini). A disp.: Cavazzoli, Mema, Marcheselli, Franchi.

ARBITRO: La Bruna di Pontedera, coad. da Mazzoni e Mauriello di Prato.

RETI: 39' e 64' Marino, 62' Di Biasi, 93' Barbiani.

NOTE: Recuperi 1'+3'. Tiri in porta 7-2. Tiri fuori 6-5. Angoli 6-1. Fuorigioco 1-1.



Fonte: ufficio stampa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio