1783188
18 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

GRASSINA-FORLI: IL RACCONTO

15-02-2020 18:07 - News Generiche
Grassina-Forlì 3-1
La tempesta perfetta. Ai rossoverdi basta un quarto d’ora a cavallo di metà ripresa per avere ragione di un combattivo Forlì, grazie alle tre reti messe a segno tra il 55’ e il 72’ che stendono gli emiliani e riportano gli uomini di Morrocchi al secondo posto in classifica, grazie al pari del Prato, a -2 dallo Scandicci. Una gara che gli Juniores del Grassina cercano di incanalare fin da subito nel verso giusto: passano solo sette minuti e Bigica (schierato con gli Juniores a causa della squalifica con la Prima Squadra) spara in porta, trovando l’opposizione di Stella. Al quarto d’ora ancora i rossoverdi padroni di casa spingono forte; Vannini lancia per Rosi che si ritrova davanti un’autostrada, ma calcia addosso al portiere ospite. Poi arriva l’occasione più ghiotta: Gabbrielli, lanciato a rete, viene messo giù da Benini: rigore solare per i rossoverdi, che però sbagliano ancora con Rosi, ipnotizzato dall’estremo difensore avversario. Il Grassina non accusa il contraccolpo per il penalty sbagliato e si fa vedere ancora con Rosi (32’), ma il portiere emiliano risponde di nuovo. Nel finale di tempo esce alla distanza il Forlì, che calcia due volte con Strada, ma Basile respinge due volte. Nella ripresa la truppa di Morrocchi prosegue nel suo gioco attento e pulito, alla ricerca degli spazi che puntualmente si aprono al 55’: Rosi crossa per Gabbrielli, che ha l’intelligenza di appoggiare all’indietro per Marino invece di calciare; il tap-in del numero sette è facile facile per l’1-0. Gli ospiti reagiscono immediatamente: cross sul secondo palo per il colpo di testa di Delvecchio che lascia di stucco Basile, ma Gabbrielli diventa decisivo anche nella sua area, salvando sulla linea un gol fatto. È l’episodio che salva il Grassina, e da lì in poi il match torna sui binari preferiti dai rossoverdi: lancio di Vannini, sponda di Previtera e destro secco di Di Blasio per il raddoppio (65’). L’autore del gol esce poco per Di Biasi che, come spesso è accaduto quest’anno, entra e segna al primo pallone toccato: Marino accelera a destra e crossa lungo proprio per Di Biasi che fa tris. Nel finale anche gli emiliani beneficiano di un rigore e anche loro lo sbagliano, ma il rigorista Strada, dopo essersi fatto respingere il tiro da Basile, è lesto ad arrivare sulla ribattuta e segna ugualmente: 3-1. Il Grassina riuscirebbe anche a trovare il poker al 92’ con Zappulla, ma la rete del nuovo entrato è annullato per fuorigioco. Poco male: gli Juniores riprendono la marcia e non mollano la presa su questo campionato.
IL TABELLINO
GRASSINA (4-3-3): Basile, Previtera (84’ Manetti), Marconi, Tempestini, Vannini, Cavaciocchi (76’ Lombardi), Bigica, Di Blasio (70’ Di Biasi), Marino, Gabbrielli (75’ Zappulla), Rosi (64’ Ieri). A disp.: Bertini, Cramini, Trincia. All.: Gianni Morrocchi.
FORLI’ (4-4-2): Stella, Benini (76’ Gardella), Ravaioli (76’ Muccioli), Marzocchi (70’ El Ghazali), Strada, Togni, Ricuperato (60’ Piancastelli), Delvecchio, Ndiaye (55’ Castelli). A disp.: Balestra. All.: Mattia Graffiedi.
ARBITRO: Lotti di Empoli, coad. da Napolano e Bassano di Empoli.
RETI: 55’ Marino, 65’ Di Blasio, 72’ Di Biasi, 80’ Strada.
NOTE: AL 22’ Stella para calcio di rigore a Rosi. All’80’ Basile para calcio di rigore a Strada. Ammoniti Benini e Ndiaye. Tiri in porta 6-5. Tiri fuori 6-4. Angoli 2-5. Fuorigioco 2-3. Recuperi 0’+5’.



Fonte: ufficio stampa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio