1783188
30 Settembre 2020
news

Eccellenza Girone B - Poggibonsi davanti a tutti...

22-08-2018 11:07 - dicono di noi....
Tutti gli addetti ai lavori dicono "Poggibonsi" e non potrebbe essere altrimenti. La squadra valdelsana gode dei favori del pronostico, ma alle sua spalle c´è chi vuol rovinare la festa ai giallorossi. Divertiamoci un po´ nel fare i pronostici del nuovo campionato di Eccellenza Girone B. Con una certezza: i pronostici li sbaglia solo chi li fa!!! Non prendiamoci mai troppo sul serio...

LA FAVORITA: Poggibonsi
Il Poggibonsi ha fatto le cose per bene: dopo aver messo a posto la società, ha pescato il miglior d.s. fra quelli sul mercato (Manganiello) che ha costruito una squadra completa in ogni reparto. In attacco i Leoni fanno paura e hanno moltissime soluzioni. Il paese è tornato a sostenere la squadra e c´è tutto per tornare in D.
LE SFIDANTI: Fortis Juventus, Grassina
Grassina e Fortis però non vogliono fare le comparse: sono indubbiamente le due squadre meglio attrezzate dietro la corazzata valdelsana. I rossoverdi sono compatti, hanno giocatori di qualità e in attacco una grande varietà di armi a disposizione (Baccini, Cragno, Bellini, Bruni...). La Fortis con l´arrivo di Barbero ha alzato il livello tecnico della squadra, ma manca un giovane dietro e in attacco non ci sono alternative vere al duo Guidotti-Betti.
LE SORPRESE: Baldaccio Bruni, Castiglionese, Lastrigiana, Porta Romana, Valdarno, Zenith Audax
Scelte diverse, ma la stessa volontà di stupire. Baldaccio e Zenith hanno cambiato poco e quindi danno ampie garanzie di poter disputare un campionato tranquillo con un occhio ai play-off. Hanno invece cambiato molto Castiglionese (ma in paese c´è tanto entusiasmo), Porta Romana (squadra rivoluzionata, ma sono arrivati giocatori di livello come i due Matteo e Vettori), Lastrigiana (atteso al rilancio mister Ghizzani) e Valdarno (sempre "dipendente" dall´estro di Bigeschi): se partono bene, sono squadre che possono stare nell´orbita dei play-off.
PER LA SALVEZZA: Antella, Bucinese, Colligiana, Foiano, Pratovecchio Stia, Rignanese, Signa
Le due retrocesse dalla D, Colligiana e Rignanese, hanno cambiato tutto e dopo un´estate in attesa hanno rivoluzionato staff e squadra: i tanti volti nuovi avranno bisogno di tempo per conoscersi e la delusione della retrocessione non si smaltisce in poco tempo. Nella migliore delle ipotesi vivranno una stagione di transizione. Antella, Bucinese e Signa hanno l´obiettivo dichiarato della salvezza: i primi hanno cambiato poco e puntano sulla grinta e le capacità di mister Alari, i canarini credono ancora nel gruppo storico affidato a una "scommessa" come Cristiani; difficile il compito di Nardi a Bucine, la squadra è giovanissima e con poca esperienza in categoria, salvarsi sarà un´impresa! Le neopromosse aretina si presentano in categoria senza "grilli per la testa": il Pratovecchio ha operato bene e la salvezza è sicuramente alla portata dei casentinesi, sarà più tortuoso il cammino del Foiano che ha scelto Cammilletti, debuttante in categoria, per il dopo Bernacchia (eredità pesante...).



Fonte: ALMANACCO DEL CALCIO TOSCANO
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio