1783188
27 Novembre 2020
news

Eccellenza: 5 minuti e il Grassina va in estasi -Clamoroso al Pazzagli, dopo quasi novanta minuti sotto i rossoverdi ribaltano il risultato nel recupero

27-03-2017 18:10 - dicono di noi....
"Questo é il bello del calcio". Sugli spalti del Pazzagli di Ponte a Niccheri risuonano queste parole, pronunciate da tifosi increduli per quanto appena accaduto. Ma ripercorriamo insieme la rocambolesca gara tra Grassina e Chiusi.
Marcatori: 15 Bastianelli (C), 90 Berti (G), 94 Beragnoli (G)
Arbitro: Martini della Sezione del Valdarno (Laici e Curri, Valdarno)
GRASSINA: Paoletti, Stella, Befani, Bianchi, Conti, Beragnoli, Bagnoli, Caschetto, Bruni, Turrini, Berti
NUOVA CHIUSI: Battaglini, Serafini, Fanfano, Giustini, Mazzuoli. Bindi, Franchi, Cerofolini, Bastianelli, Nikolla, Dongarrà
Campionato di Eccellenza che si avvia verso la sua conclusione e, archiviato da tempo il discorso "scudetto", resta accesissima la battaglia per i play-off, con ben sei squadre in quattro punti. Tra queste il Grassina che per non perdere il treno ha bisogno di fare punti contro un Chiusi stazionario a metà classifica ma che vede alle spalle la zona play-out distante solo tre punti.
La gara inizia e fin da subito é evidente come le due squadre non siano scese in campo per accontentarsi del pareggio. Dopo otto minuti Nikolla porta gli ospiti vicini al vantaggio con una punizione insidiosa. Ma devono passare solo altri sette minuti per vedere i biancorossi esultare: il numero nove Bastianelli di testa trova l´impatto giusto col pallone in arrivo da calcio d´angolo e regala agli ospiti un vantaggio preziosissimo.
I padroni di casa tuttavia sembrano trovare la giusta reazione al gol subito. Dopo tre minuti infatti capitan Bagnoli riceve un pallone in area di rigore: il tiro é potente ma alto sopra la traversa.
Dopo dieci giri d´orologio Bruni, entrato benissimo in partita, lascia partire un gran tiro da fuori area anch´esso però troppo alto. L´ultima occasione per i rossoverdi, oggi in tenuta nera, arriva poco prima del minuto quaranta quando Torrini dopo una serie di dribbling entra in area e calcia a botta sicura, colpendo però un difensore biancorosso.
La seconda frazione riprende e sono gli ospiti ad andare vicini al raddoppio in due circostanze. All´ottavo minuto Dongarrà vede parare una sua bella punizione da Paoletti. Lo stesso estremo difensore locale però pochi minuti dopo rischia di combinare la classica frittata: su un retropassaggio calcola male il rimbalzo del pallone che viene recuperato da Bastianelli. L´attaccante però calcia alto sprecando una concreta occasione per il raddoppio. Il Grassina però riprende coraggio e lo fa con Berti, fino a quel momento un po´ in ombra. Prima al minuto dodici e poi al ventitreesimo, con due tiri che vedono prima il pallone uscire di pochissimo e dopo un vero e proprio miracolo del portiere avversario. I rossoverdi continuano a crescere e il Chiusi si rende pericoloso solo alla mezzora quando Dongarrà recupera un pallone nella sua area di rigore e si fa tutto il campo in solitaria arrivando però sfinito davanti a Paoletti e consegnando di fatto un pallone docile al numero uno locale. Il quarto d´ora che porta al novantesimo vede il Grassina spingere sull´acceleratore ma senza creare occasioni nitide. La sconfitta é quasi realtà quando succede il miracolo (sportivo, ovviamente): il neoentrato Amoddio trova un cross dalla sinistra che taglia l´area e raggiunge Berti che trova un gol meritatissimo, sia per sé che per i suoi compagni. Ma non é finita, nell´ultima azione del match Caschetto calcia un corner che trova Beragnoli sul secondo palo, pronto a spingere in rete il pallone che trasforma completamente il pomeriggio rossoverde: la gioia é incontenibile ed é festa in campo e sugli spalti. L´arbitro non lascia neanche riprendere il gioco e sancisce la fine delle ostilità.
Alla luce di questo risultato, il Grassina balza al secondo posto a pari punti con Baldaccio Bruni e Zenith Audax. Per il Nuova Chiusi invece adesso la zona play-out dista solo un punto.
PAGELLE GRASSINA
Paoletti 6
Stella 6,5
Befani 6,5
Bianchi 6 (Amoddio 6,5)
Conti 6
Beragnoli 7,5 e UomoPartitaDCF
Bagnoli 6,5
Caschetto 6,5
Bruni 7
Torrini 6,5
Berti 7

PAGELLE NUOVA CHIUSI
Battaglini 6
Serafini 6,5 (Brunetti s.v.)
Fanfano 6
Giustini 6
Mazzuoli 6,5
Bindi 6
Franchi 6
Cerofolini 6,5 (Scichilone 5,5)
Bastianelli 7
Nikolla 6,5 (Feri s.v.)
Dongarrà 6,5



Fonte: Da Leone Gimignani -Dai Colli Fiorentini
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio