1783188
29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > RASSEGNA STAMPA

ANCORA GUAI PER LA SANGIOVANNESE CALCIO

09-03-2012 10:32 - RASSEGNA STAMPA
Sembra non esserci pace in casa del SanGiovanniValdarno. Dopo la bella notizia del passaggio della gestione economica a Lorenzo Grazi, ufficiosa ma non ufficiale per essere chiari, ieri poco prima dell´allenamento ecco arrivare l´ennesimo fulmine a ciel sereno: l´accordo tra le due parti è saltato causa divergenze sui debiti da pagare.

La squadra è subito informata della cosa, salta come ovvio l´allenamento e alcuni dei suoi uomini più rappresentativi con Bakoulias, Fettolini e Simoni in testa vengono ricevuti per un confronto da Gianni Arno giusto per avere un quadro più completo della situazione. Attorno alle 17 tornano allo stadio per informare i compagni sull´esito dell´incontro e nel frattempo si consuma nelle stanze comunali l´ennesima riunione della giornata tra Lorenzo Grazi da una parte, lo stesso Gianni Arno dall´altra e il Sindaco Maurizio Viligiardi. Senza sapere gli esatti contenuti del faccia a faccia è però emersa la volontà di trovare un accordo ma prima di cantar vittoria, mai come in questo frangente, è giusto andarci cauti. I giocatori vogliono come ovvio chiarezza per scendere in campo Domenica a Fiesole e se non arrivasse potrebbero anche non presentarsi. Dire che la piazza è stanca di questi continui tira e molla è forse poco. Serve più rispetto. Anche e soprattutto per Fani e i suoi ragazzi che ne hanno, giustamente, le... "scatole piene".

.

Fonte: calciotoscano
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio