1783188
05 Luglio 2020
news

JUNIORES: PAREGGIO AMARO A SOCI. ARBITRAGGIO INADEGUATO E PRESUNTUOSO.

13-12-2009 - ultimissime dalla sede
L´ ultima gara del girone di andata del campionato ha visto i ragazzi di mister Berchielli impattare sul difficile campo di Soci. La gara come era facile prevedere è stata maschia e combattuta. Peccato che a dirigerla sia stato inviato un fischietto giovane ed inesperto sulla cui competenza si può anche sollevare qualche dubbio: designazione comunque inadeguata per la gara. Dopo la buona partenza dei ragazzi di capitan Gonnelli la prima occasione per schiodare il risultato dallo 0 -0 iniziale capita agli aretini quando un goffo intervento in area di Poretti è punito con il calcio di rigore. Magnelli ipnotizza però il nr. 9 avversario che si presenta sul dischetto e para. Si riparte dallo 0-0. Pochi minuti ed una magica azione dell´imprendibile Goretti mette in condizione Meli di colpire il palone di testa a pochi passi dalla porta aretina. E´ il goal del vantaggio. Il Grassina è ora padrone del campo. La squadra locale è brava in attacco ma ha ampie lacune in difesa. Il centrocampo vede primeggiare la grinta di Lescai e Pisani, Starnino potrebbe fare di più. Si va al riposo col vantaggio rossoverde. La gara nella seconda frazione di gioco si mette al meglio per la squadra di Berchielli che raddoppia il vantaggio su calcio di rigore battuto dallo specialista Bigazzi. Sembra chiusa la gara quando, per proteste, l´arbitro espelle il nr. 8 locale. Ma il Grassina cala vistosamente in concentrazione. Anche qualche problemino fisico: i soliti crampi.
Il Soci accorcia le distanze quando Gonnelli ha problemi di equilibrio dovuti al campo scivoloso e tocca il pallone con il braccio largo. Per l´arbitro è di nuovo rigore. Stavolta il Soci realizza e riapre la gara. Poco dopo il nuovo entrato Liscia è ben imbeccato da un rilancio della difesa. Si lancia indisturbato verso la porta locale. L´occasione è ghiotta per chiudere la gara. Ma l´arbitro ancora una volta è protagonista . Fischia il fuorigioco ignorando che l´attaccante di Berchielli ha ricevuto il pallone nella propria metà campo: forse è cambiato il regolamento.
La gara volge alla fine. Il buio cala su Soci. Quasi non si vede più il pallone. Il cuore dei sociani però va oltre l´ostacolo e trovano il goal del pareggio in piena zona Cesarini. Finisce la gara. La tensione è alta. Qualche battibecco di troppo. L´arbitro osserva, non interviene. Chissà perchè c´erano tante perosne nel recinto degli spogliatoi a fine gara: signor Bossone rileggiamo il regolamento: tutto.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account