1783188
23 Aprile 2021
[]
news

SI INTERROMPE IL SILENZIO STAMPA: ADESSO PARLIAMO NOI

27-03-2021 10:14 - ultimissime dalla sede
Dopo tre settimane di silenzio, il Grassina torna a parlare. E' il presidente Tommaso Zepponi ad interrompere lo stop mediatico della società, facendo il punto sulla situazione.
Tommaso, è stato un periodo di silenzio stampa piuttosto lungo.

“E' stata una scelta concordata con la società per compattare l'ambiente e restituire tranquillità ai giocatori e allo staff. Adesso ci mettiamo la faccia, perché ci attendono due partite fondamentali per provare ad agganciare il treno della salvezza, e vogliamo far vedere a tutti che qua a Grassina l'ultimo posto in classifica non ha ammazzato la voglia di fare bene. Crediamo fermamente di poter rimanere in categoria”.

Ecco, parliamo di campo. Adesso arrivano due gare vitali, fra Sinalunghese e Flaminia.

“Bisogna riprendere un discorso interrotto troppo tempo fa, quello coi tre punti. Non faremo tabelle di marcia, ragioneremo soltanto di partita in partita: abbiamo visto che ogni gara nasconde le sue trappole, per cui sarà meglio concentrarci di domenica in domenica”.

Cosa significherebbe per il Grassina confermare la categoria?

“Vorrebbe dire proseguire un progetto che fino a questa stagione ha regalato numerose soddisfazioni. Dimostreremo ancora una volta di essere all'altezza del panorama nazionale, ricordandoci che vantiamo una società forte e allo stesso tempo aperta all'ingresso di nuovi soci che abbiano voglia di investire, come noi, nel progetto Grassina”.

Come sta la squadra?

“La squadra è vogliosa di tornare in campo dopo il rinvio del match col Siena. C'è fiducia e tranquillità, il gruppo è compatto e pronto a dare battaglia ancora una volta, così come lo staff tecnico. Mancano tredici partite, ci sono trentanove punti a disposizione: i ragazzi sanno benissimo che ancora si può fare tantissimo”.

In questo intenso mese di marzo si è interrotto il rapporto di collaborazione con Nicola Del Grosso.

“E' stata una decisione consensuale. C'è stima e rispetto fra la società ed il nostro ex direttore generale, a cui vanno i nostri auguri per il proseguimento della carriera. Adesso ci stiamo guardando intorno alla ricerca di nuovi profili dirigenziali, ma senza fretta: diamo la priorità all'obiettivo di campo, quello della salvezza. Poi ci sarà tempo per programmare la prossima stagione”.

A proposito di futuro, si sta intensificando la collaborazione col Belmonte.

“Arriveranno a breve delle novità molto interessanti con cui coinvolgeremo direttamente i tifosi: del resto anche loro meritano la nostra totale attenzione, dopo tutte le iniziative messe in campo per supportarci nonostante le porte chiuse. Per il momento annunciamo che nel mese di aprile partiranno i lavori per la realizzazione del sintetico presso il secondo campo del Belmonte, sempre nel complesso del Pazzagli. Grazie anche all'amministrazione comunale, poi, daremo vita ad uno spazio polivalente all'interno della struttura che comprenderà sei spogliatoi ed alcuni locali di servizio. Il rapporto tra società si sta intensificando per accelerare la costruzione dell unione giuridica e sportiva con l'obiettivo di essere già pronti per la stagione sportiva 2021/2022".


Fonte: ufficio stampa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio