1783188
09 Maggio 2021
[]
news

GRASSINA-SAN DONATO TAVARNELLE: IL RACCONTO

14-02-2021 17:42 - ultimissime dalla sede
Un gol allo scadere condanna i rossoverdi alla sconfitta contro il San Donato. Ennesima partita stregata per il Grassina che ci mette corsa e cuore, ma pecca di poca incisività in zona gol e subisce la rete della vittoria a due minuti dalla fine.
Al Pazzagli i ragazzi di Innocenti si presentano con qualche novità di formazione viste le numerose assenze: Salvadori, arrivato nella giornata di sabato con un solo allenamento nelle gambe, debutta da titolare al centro della difesa con Benvenuti, mentre Del Lungo va a destra ed il rientrante Gianneschi a sinistra; in mezzo Torrini-Zagaglioni-Cavaciocchi, mentre il trio offensivo è composto da Bellini, Baccini e Guidotti. Di fronte c’è il San Donato Tavarnelle che annovera l’ex Pisaneschi in difesa e può contare sulle geometrie di Caciagli e Tartaglione in mediana, oltre alla vèrve offensiva di Disanto, Regoli e Pino. Sono gli ospiti a confezionare la prima palla gol con un tiro di Paolo Regoli da dentro l’area che viene respinto con un buon riflesso da Cecchi: i rossoverdi rispondono poco dopo col tentativo da lontano di Guidotti (palla larga). Al quarto d’ora una punizione di Caciagli finisce alta di poco sulla traversa, mentre l’occasione più ghiotta per i rossoverdi è un tentativo di Bellini, innescato bene da Zagaglioni, sul quale però esce il portiere ospite. L’ultima fiammata del primo tempo è un sinistro piazzato di Baccini, che finisce alto di poco.
Nella ripresa la gara si mantiene sull’equilibrio: al 47’ l’ex Pisaneschi prova un sinistro che viene bloccato da Cecchi: quest’ultimo è strepitoso cinque minuti più tardi, quando disinnesca una ribattuta ospite dopo che un tiro da fuori di Montini si era infranto contro l’incrocio dei pali. Dall’altra parte ci riprova il Baccio con un sinistro da dentro l’area che viene bloccato in tuffo da Balli. Dopo una girandola di cambi (il San Donato ne fa addirittura quattro contemporaneamente) il ritmo sembra abbassarsi e il pareggio pare il risultato più logico, finchè un’accelerazione di Disanto (fino a quel momento splendidamente contenuto da Del Lungo viene ribattuta corta da Benvenuti ed il nuovo entrato Noccioli girandosi col sinistro mette dentro la rete dei tre punti. Finale ancora una volta amaro per i rossoverdi, che pagano un’incisività ridotta in avanti e la solita sfortuna negli episodi chiave del match.

IL TABELLINO
GRASSINA (4-3-3): Cecchi, Del Lungo, Benvenuti, Salvadori, Gianneschi, Torrini, Zagaglioni, Cavaciocchi (60’ Rosi), Bellini (86’ Marafioti), Baccini (75’ Marzierli), Guidotti (67’ Diarrassouba). A disp.: Petrucci, Villagatti, Rocchini, Candia, Giannini. All.: Matteo Innocenti.
SAN DONATO (3-4-3): Balli, Polvani, Brenna, Pisaneschi (67’ Frosali), Montini (78’ Alessio), Tartaglione (67’ Noccioli), Caciagli, Paolo Regoli, Vieri Regoli (67’ Noccioli), Pino (67’ Gomes), Disanto. All.: Paolo Indiani.
ARBITRO: Okret di Gradisca d’Isonzo, coad. da Piomboni di Città di Castello e Giaretta di Bassano del Grappa.
RETE: 88’ Noccioli.
NOTE: Ammoniti Zagaglioni, Diarrassouba, Montini, Pisaneschi, Vieri Regoli, Alessio. Tiri in porta 2-5. Tiri fuori 2-5. Angoli 2-8. Fuorigioco 2-0. Recuperi 2’+4’.



Fonte: ufficio stampa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio