1783188
13 Maggio 2021
[]
news

GRASSINA-PIANESE: IL RACCONTO

28-02-2021 17:59 - ultimissime dalla sede
Una partita maledetta di una stagione maledetta. I rossoverdi accarezzano di nuovo la possibilità di una vittoria casalinga, la prima dell’anno, ma subiscono la rimonta di una Pianese cinica e abile a rovesciare la gara negli ultimi dieci minuti, rendendo illusorio il super gol di Calosi che stava tenendo in vita i ragazzi di Innocenti.
Grassina-Pianese, valida per la terza giornata di ritorno del Girone E, è cronaca di una domenica che inizia benissimo per i rossoverdi, che ritrovano Nuti tra i titolari e lanciano il tridente Calosi-Baccini-Diarassouba: al 12’ Calosi ha la geniale l’idea di calciare direttamente da corner e trova un gol come solo il Chino Recoba sapeva fare, una magia che si infila sotto l’incrocio opposto. Uno a zero Grassina, coi padroni di casa che, sulle ali del vantaggio, ci provano ancora con l’indiavolato Calosi: due soluzioni dalla distanza, la prima vicinissima all’incrocio, la seconda neutralizzata da Wroblewski. Al 42’ Torrini si inserisce alla perfezione su un pallone basso di Baccini e calcia di prima intenzione, ma trova l’esterno del palo. Al riposo è 1-0 e i rossoverdi meriterebbero di più.
Nella ripresa gli ospiti lanciano l’esperto Zini in avanti, ma il Grassina tiene botta e sfiora ancora il secondo gol con Baccini che riceve uno scavetto liftato di Calosi e si invola verso la porta, ma viene anticipato dall’uscita del portiere senese. Nel Grassina il centrocampo, autore di una prova ottima, comincia ad accusare il debito d’ossigeno: Zagaglioni lascia il posto a Favilli, uno stremato Nuti esce per Guidotti. La Pianese allora ne approfitta ed alza il ritmo, segnando di fatto al primo tiro nello specchio della porta: 81’, la punizione di Zini dai 25 metri è precisa e buca la barriera di Cecchi, infilandosi all’angolino. I rossoverdi accusano il colpo e staccano la spina: nemmeno due minuti e arriva l’1-2 firmato dal nuovo entrato Lepri che raccoglie un invito di Arras e da posizione ravvicinata deposita in rete. Non c’è nemmeno il tempo per orchestrare una reazione: Grassina-Pianese finisce male, malissimo, con la rimonta dei senesi proprio nel finale a rovesciare una gara fin lì più che buona da parte dei rossoverdi, che restano ultimi a tredici punti.

IL TABELLINO
GRASSINA (4-3-3): Cecchi, Del Lungo, Benvenuti, Villagatti, Gianneschi, Torrini, Nuti (77’ Guidotti), Zagaglioni (58’ Favilli), Diarrassouba, Baccini (72’ Marzierli), Calosi. A disp.: Mataloni, Rocchini, Marafioti, Rosi, Cavaciocchi, Marino. All.: Matteo Innocenti.
PIANESE (4-3-3): Wroblewski, Ambrogio (22’ Lattanzi), Folino, Bernardini, Chinnici, Marino (75’ Lepri), Simeoni, Candiano (60’ Islamaj), Mengali, Remorini (46’ Zini), Arras (Kondaj). A disp.: Mazzi, Misimovic, Muratore, Tampwo. All.: Guido Pagliuca.
ARBITRO: Tona Mbei di Cuneo, coad. da De Simone di Roma1 e Frunza di Novi Ligure.
RETI: 12’ Calosi, 81’ Zini, 83’ Lepri.
NOTE: Ammoniti Gianneschi, Nuti, Villagatti, Torrini, Diarrassouba, Favilli. Angoli 2-7. Recuperi 1’+6’.



Fonte: ufficio stampa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio