1783188
27 Febbraio 2021
news

GRASSINA-BADESSE: IL RACCONTO

24-01-2021 18:10 - ultimissime dalla sede
“Impossibile non fare i complimenti ai ragazzi”. Sono concordi Tommaso Zepponi e Matteo Innocenti, presidente e mister del Grassina, nel commentare il match contro le Badesse, terminato con una sconfitta per tre reti a uno e costellato di episodi sfortunati. I rossoverdi, reduci dal pari di Scandicci, perdono infatti capitan Villagatti nella rifinitura: complice l’assenza di Matteo, in difesa viene schierato dal primo minuto il neoacquisto Zagaglioni (già in rossoverde nel 2017-18: bentornato) al fianco di Benvenuti, spalleggiati sulle fasce da Del Lungo e Gianneschi. In mezzo al campo c’è da fare i conti con l’infortunio di Degl’Innocenti (sostituito da Favilli) e con la squalifica di Nuti (rimpiazzato da Alfarano) in un reparto completato da Torrini, mentre in avanti agisce il trio Bellini-Baccini-Marzierli. Di fronte ci sono le ambiziose Badesse, reduci dal successo interno contro il Flaminia. Il match si fa complicato per i rossoverdi, che dopo una manciata di minuti sono costretti a rinunciare a Marzierli, che sente tirare alla coscia e abbandona il campo, sostituito da Marino: sfortunatissimo il bomber rossoverde, da valutare nei prossimi giorni. Eppure il Grassina non interpreta male la gara, anche se come spesso accade, va sotto al primo tiro in porta avversario: traversone dalla sinistra di Guidelli, Frosinini anticipa Gianneschi e di testa fa 0-1. Tre minuti dopo, al 27’, un altro cross di Guidelli trova la sfortunata deviazione di Benvenuti nella sua porta: due gol in neanche tre minuti che rischiano di tagliare le gambe al Grassina. Che però non molla, continuando a spingere: su un corner di Gianneschi, Ortolini controlla di mano in piena area, e per il direttore di gara è penalty. Dal dischetto va Baccini, ma Lombardini intuisce e para. Sembra una gara stregata.
Nella ripresa però i rossoverdi non abbandonano le speranze di riaprire il match, facendosi subito avanti con un tiro di Baccini che si alza di poco sulla traversa. Poco dopo un corner di Favilli pesca Bellini completamente solo in area, ma il colpo di testa del diez finisce alto. Poi, altro episodio: 61’, un cross profondo dalla destra pesca Marino che rimette in mezzo di prima e trova la deviazione col braccio di Ghinassi. Altro rigore: stavolta dagli undici metri va Bellini che spiazza l’estremo difensore ospite e trova l’1-2 ed il quarto gol stagionale. Il Grassina ci crede eccome, anche se il gioco è spezzettato: al 76’ Bellini mette in mezzo per Benvenuti, tap-in fuori. È il momento di massima spinta dei padroni di casa, che ci provano prima con Marino (80’, rovesciata fuori di poco), poi con Baccini (81’, soluzione dalla distanza alta), ma vengono puniti da una decisione arbitrale più che mai discutibile: Gianneschi interrompe un contropiede ospite con il tradizionale fallo tattico in mezzo al campo, giocandosi un’ammonizione che ci sta. Ma il direttore di gara estrae il rosso, provocando la furia dei rossoverdi che protestano increduli. È l’episodio che ammazza la partita: nel finale Sorrentino viene lanciato in profondità (in posizione di fuorigioco evidente) e in diagonale segna il terzo gol. Finisce con l’amaro in bocca una domenica complicata, viziata dalla sfortuna e dal rammarico.

IL TABELLINO
GRASSINA (4-3-1-2): Cecchi, Del Lungo, Benvenuti, Zagaglioni, Gianneschi, Torrini, Favilli (88’ Rocchini), Alfarano (74’ Cavaciocchi), Bellini, Baccini, Marzierli (13’ Marino). A disp.: Petrucci, Sottili, Marafioti, Candia, Diarrassouba. All.: Matteo Innocenti.
BADESSE (3-5-2): Lombardini, Bonechi (94’ Gargano), Manganelli, Ghinassi, Frosinini (72’ Cecconi), Guidelli, Guitto, Di Blasio (86’ Chiti), Riccobono, Rinaldini (70’ Sorrentino), Ortolini (58’ Marzeglia). A disp.: Conti, Discepolo, Corsi, Motti. All.: Vitaliano Bonuccelli.
RETI: 24’ Frosinini, 27’ aut. Benvenuti, 61’ rig. Bellini, 91’ Sorrentino.
NOTE: Espulso all’80’ Gianneschi per gioco scorretto. Al 35’ Lombardini para un calcio di rigore a Baccini. Ammoniti Bonechi e Sorrentino. Tiri in porta 4-4. Tiri fuori 4-2. Angoli 11-4. Fuorigioco 3-2. Recuperi 1’+5’.



Fonte: ufficio stampa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio