1783188
24 Marzo 2019
[]
news

TORRINI E METAFONTI IN GOL. BATTUTO IL PORTA ROMANA 2-0

03-03-2019 17:43 - dicono di noi....
GRASSINA: Burzagli, Stella, Benvenuti, Degl Innocenti, Meacci (65’ Fani), Villagatti, Torrini, Metafonti, Baccini (60’ Bruni), Bellini, Kthella (77’ Nuti). A disp.: Merlini, Fabbrini, Martellini, Dall Olmo, Caschetto, Vannoni. All.: Innocenti Matteo
PORTA ROMANA: Morandi, Gaona Cifuentes, Matteo G. (85’ Galasso), Matteo L., Aragoni (46’ Cirri), Giachi, Mazzanti, Santini, Vecchi (76’ Niscola), Salvini (73’ Bini), Calosi (57’ Costa). A disp.: Geneletti, Di Cosimo, Fiorindi, Chiarelli. All.: Calderini Stefano
ARBITRO: Giordano Stefano di Grosseto, coad. da Scanu Kevin di Valdarno e Palombo Federico di Valdarno
RETI: 28° Torrini, 58° Metafonti
I rossoverdi con il più classico dei punteggi (2-0) rimandano a casa i nero-arancio del Porta Romana. In gol Torrini e Metafonti, autore di una ottima prestazione. L’inizio della gara non è certo brillante. Le due squadre vivono un momento importante del campionato: i ragazzi di Innocenti devono tenere a distanza i leoni del Poggibonsi sempre agguerriti e famelici, mentre quelli di Calderini dopo un inzio balbettante sono in un periodo di forma smagliante e lottano per allontanarsi il più possibile dalle sabbie mobili della zona play out. Pesa quindi l’importanza del risultato e per un a decina di minuti la gara non sembra decollare. Gli ultras rossoverdi al 13’ di gara intonano cori in ricordo di David Astori e tutto il pubblico presente sui gradoni dell’Andrea Pazzagli si unisce ai loro applausi. Al 17’ la prima emozione vera giunge su calcio piazzato, a mettere la palla non lontano di pali della porta difesa da Morandi è bomber Baccini. Lo stesso portiere è impegnato poco dopo da Torrini. Ci vuole il 25’ per vedere un buon tentativo del Porta Romana con un bel tiro dalla distanza di Aragoni. Sul ribaltamento di fronte è però il Grassina a passare in vantaggio. E’ Torrini, di testa, a mettere la sfera in rete nonostante il disperato tentativo di Morandi. Alla mezz’ora l’episodio che condiziona la gara. Mazzanti, ammonito poco prima per proteste, interviene in maniera fallosa su Degli Innocenti. L’arbitro estrae il secondo giallo. Scatta l’espulsione e la squadra di Calderini resta in dieci. Il Grassina ora si fa più aggressivo e cominciano a salire dalle retrovie Stella e Benvenuti. Bella l’azione impostata appunto da Stella e proseguita poi da Baccini e Bellini con quest'ultimo che non trova il tempo giusto per il tiro consentendo a Morandi la deviazione in angolo. Ancora Stella al 37’ prova la conclusione a rete il pallone perviene a Kthella il cui tiro è però parato dal portiere ospite. All’inizio della ripresa Calderini rileva dal campo Aragoni e lo sostituisce con Cirri, invariata la formazione di casa. La gara prosegue con il Grassina che cerca il raddoppio mentre il Porta Romana, in inferiorità numerica, non sembra mai avere la forza di recuperare il risultato. A eliminare ogni dubbio in merito al 58’ ci pensa Metafonti fino ad allora il più ispirato e continuo dei centrocampisti di Innocenti. Inizia da lontano l’azione, salta gli avversari che cercano di ostacolarlo e poi portatosi alla giusta distanza lascia partire un fendente che si insacca nel sette della porta difesa da Morandi. Per il bravo portiere del Porta Romana non c’è niente altro da fare che raccogliere la sfera in fondo al sacco. Al 65’ da segnalare un buon calcio di punizione del nuovo entrato Costa per gli ospiti. Al 77’ bella azione di Metafonti con palla a Bellini che chiama in causa il nuovo entrato Bruni la cui rovesciata fa scattare l’applauso della tribuna. Nel finale occasione per il Porta Romana per accorciare le distanze. L’arbitro vede un fallo di Stella su Bini in area locale e decreta un generoso rigore a favore dei nero arancio. Il tiro di Santini si stampa sul palo della porta di Burzagli. Nel finale dopo che Calderini aveva effettuato tutte le sostituzioni si infortuna Costa costretto ad uscire dal campo. Porta Romana in nove e la gara finisce lì. Il fischio di Giordano arriva ad interrompere i palleggi dei rossoverdi che vanno poi a salutare i tifosi grassinesi: un bello spettacolo.

Se sei un utente registrato inserisci username e password nel form sottostante e clicca su "autenticazione"
 
 
Se non sei un utente registrato, registrati adesso
Nickname





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio