1783188
28 Ottobre 2020
news

JUNIORES: ROSSOVERDI IN RIMONTA BATTONO LA CAPOLISTA LASTRIGIANA. 2-1 . IN GOL VICINI E PICCINI

18-11-2017 18:19 - dicono di noi....
GRASSINA: Cecchi, Sarti ( 77´ Pierattini), Dall´=lmo, Subli, Fabbrini, Galgano, Saccardi (62´ Renzi), Vicini (75´ Metafonti), Vannoni, Piccini F., Giannelli ( 85´ Romolini) – A disp. Merlini, Cavalieri, Perrotta.
All. Gianni Morrocchi
LASTRIGIANA: Stellini, D´Angelo, Paoli, Vanzi, Malenotti, Cordioli , Jayawickrama (83´ Palvci), Fantoni, Mazzoni. Del Pela (65´ Berti), Forti. – A disp. Messina, Cultrona, Tonoli, Uzuriaga, Crini
All. Andrea Pratesi
ARBITRO : Federico Nannelli del Valdarno
RETI: 16´ Del Pela, 51´ Vicini, 57´ Piccini.
Scontro al vertice fra la Lastrigiana prima in classifica e il Grassina secondo e reduce dalla sconfitta subita nel derby di sabato scorso all´Antella. Sempre per quella gara i rossoverdi, che finirono la gara in nove, devono fare a meno per squalifica di Ciofi e di Giulio Piccini. Metafonti reduce da una vacanza in settimana si accomoda invece in pachina. A dare una mano ai ragazzi di Morrocchi tornano dalla prima squadra Saccardi e Galgano. Alla Lastrgiana manca, sempre per squalifica, Morandi.
Parte bene la squadra di mister Pratesi e mette alle corde per una buona mezz´ora i rossoverdi. Diverse le occasioni da gol create con Mazzoni e Del Pela in evidenza. Sulla loro strada trovano un ottimo Cecchi che chiude tutti i loro tentativi verso la porta di casa. Solo al 16´ un bel lancio di Vanzi imbecca Mazzoni che crossa per Del Pela che solo davanti a Cecchi non può sbagliare. Capolista in vantaggio ed entusiasmo fra i biancorossi alle stelle. Recriminano i rossoverdi su una probabile posizione di offside di Mazzoni sul lancio di Vanzi non rilavata da Nannelli. La Lastrgiana sembra avere in pugno la situazione ma il Grassina viene fuori già negli ultimi dieci minuti della prima frazione di gioco ed ha una buona occasione quando Vicini è chiamato a calciare una punizione dalla distanza sulla quale Piccini arriva in leggero ritardo.
Dopo la sosta negli spogliatoi il Grassina esce più aggressivo e pian piano prende coscienza dei propri mezzi. Finora è stato Cecchi a tenere in gioco la squadra ora il portiere rossoverde è quasi inoperoso. Passano solo sei minuti e ancora Vicini su calcio piazzato dal limite concesso dall´arbitro per l´atterramento dello sgusciante Giannelli pennella una traiettoria che beffa Stellini. E´ il gol del pareggio. Ora il Grassina approfitta del calo della formazione ospite che paga oltremisura il dispendioso primo tempo, e si fa sotto ripetutamente per ottenere il sospasso. Al 54´ Sarti dopo una bella azione cerca il gol rasoterra ma è bravo alla deviazione in angolo il portiere biancorosso. Al 55´ capitan Vannoni entra in area ospite e crossa la centro per Giannelli: manca solo la deviazione di un soffio. C´è solo il Grassina sospinto dal proprio pubblico che crede nella rimonta. Tanti infatti gli spettatori in tribuna: oltre duecento. Al 57´Giannelli salta come birilli due avversari e arrivato in area appoggia per Saccardi che con un lancio perfetto trova Piccini: stop e tiro sotto l´incrocio dei pali: gran gol. La Lastrigiana accusa il colpo e si innervosisce troppo. Al 68´ la occasione migliore di tutta la ripresa. Punizione dai venti metri. Si incarica del tiro Cordioli la palla esce di poco a lato. Poco dopo il doppio giallo manda anzitempo negli spogliatoi il capitano biancorosso, seguito poco dopo da Mazzoni. Finisce con il successo dei rossoverdi che vedono premiato un gran secondo tempo. La Lastrigiana accusa la prima sconfitta della stagione.

Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio