1783188
04 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > RASSEGNA STAMPA

JUNIORES: LO JUNIOR CAMP E´ LA BESTIA NERA. MERITATAMENTE ESPUGNA IL CAMPO DI VIA BIKYLA 3-1

14-02-2010 - RASSEGNA STAMPA
GRASSINA - JUNIOR CAMP 1 - 3
GRASSINA: Magnelli, Carnasciali (55´ Morelli), Gonnelli, Lescai, Gatteschi, Pisani, Goretti, Pirazzoli ( 65´ Liscia), Marguerite, Milanesi, Meli All. Berchielli
JUNIOR CAMP: Rossi, Poggini , Voicea, Mugnaini, Ocello, Pellicano ( Dicristofalo), Kabili, Dzateri, Gelormini, Zerbini, Nicotra - All. Trojanis
Arbitro: Santi G. di Prato
Reti: 43´ e 85´ Gelormini, 59´ Zerbini, 80´ Morelli
Un Grassina rimaneggiato oltre il possibile, sceso in campo senza la dovuta concentrazione e con diversi giocatori "persi" del tutto, forse perché completamente fuori ruolo, esce con le ossa rotte dal confronto casalingo con lo Junior Camp di Arezzo. I ragazzi di Trojanis hanno battuto i rossoverdi sia all´andata che al ritorno di questo campionato e di fatto con l´ultima, meritata, vittoria hanno consegnato al U.T. Chimera il campionato. Infatti la capolista ha trovato il risultato contro il fanalino di coda Sansovino anche se la vittoria di misura manifesta anche in casa aretina qualche difficoltà nel momento.
Il primo tempo inizia con una ghiotta occasione per i padroni di casa (una delle poche) con Milanesi. Subito dopo è il bravo Gelormini che colpisce il legno della porta difesa da Magnelli: è il segnale che il giocatore aretino è in giornata di grazia. Lo Junior Camp fa il gioco. Con apprezzabili scambi giunge spesso dalle parti di Magnelli ma riesce a concretizzare la sua superiorità solo al 43´ quando Gelormini batte Magnelli.
Il Grassina privato a centrocampo di Lescai costretto a ripiegare nell´inconsueto ruolo di centrale difensivo, con Meli proposto come esterno avanzato e mai in gara tiene il campo con il solo Pisani, unico ad a vere grinta e voglia di giocarsi la gara.
Ad inizio di ripresa capita sui piedi di Marguerite il pallone del possibile pareggio ma la punta di Berchielli riesce da facile posizione ad alzare il pallone sopra la traversa della porta di Rossi.
Al 59´ l´arbitro ravvisa un fallo di mano in area di Gonnelli, la cui volontarietà non è apparsa delle più cristalline, e concede il calcio di rigore allo Junior Camp. Sul dischetto si presenta Zerbini che realizza.
Il doppio svantaggio sembra spronare un po´ i ragazzi di Berchielli ed all´80´ il nuovo entrato Morelli riduce lo svantaggio riaprendo la gara.
Ma il Grassina non è in un buon momento: si infortuna Pisani ed è costretto a lasciare il campo e la propria squadra in dieci.
All´85´ ci pensa il solito Gelormini a ristabilire le distanze. Il tre a uno finale è cosa fatta.
I rossoverdi hanno una settimana per leccarsi le ferite e ritrovare i giusti stimoli. Pesano, è vero, le assenze di Caschetto (ormai da qualche mese), di Starnino (prossimo al rientro), di Poretti (squalificato per tre gare), del portiere Palazzini ( operato di menisco) e del bomber Bigazzi (fermo da due sabato per problemi muscolari). Comunque si poteva fare di più....


Fonte: CALCIOPIU
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account