1783188
26 Settembre 2020
news

JUNIORES: IL GRASSINA CEDE AL CENAIA 1-4

15-04-2018 09:37 - dicono di noi....
ATLETICO CENAIA: Viti S. (Giannasio), Marinari, De Panicis, Grillo Marceddu, Incrocci, Annibale, Simoncini (Colombani), Pellegrini, Marano (Viti L.), Bufalini (Arrighi), Cirinei (Pasquali). All. Taccola
GRASSINA: Cecchi, Cavalieri, Sarti, Piccini G., Pierattini, Garaffoni, Subli, Piccini F., Ciofi, Vicini, Giannelli. A disp: Merlini, Cardini, Galgano, Fabbrini, Dall´Olmo, Bambi, Metafonti. All. Morrocchi
ARBITRO Comandè di Livorno
MARCATORI: 20′ Marano, 30′ rig. Giannelli, 15´st Cirinei, 20´st rig. Pellegrini, 35´st Arrigh
NOTE: rigore sbagliato al 15′ da Ciofi
Torna a vincere la Juniores dell´Atletico Cenaia e lo fa con una prestazione da incorniciare, sia per il risultato al termine dei novanta minuti (4-1) sia per la caratura dell´avversario battuto. Al cospetto del Grassina, seconda forza del torneo, i verdearancio disputano una partita veramente eccellente, risolta nella ripresa. Nelle prime fasi sono gli avversari a mantenere maggiormente il pallino del gioco in mano. Al 10′ una bella punizione di Vicini impegna Viti, che respinge in angolo. Pochi secondi più tardi Ciofi entra in area, Marinari lo affronta duramente e l´arbitro assegna il rigore al Grassina: dal dischetto va lo stesso Ciofi che spara alto. La classica legge del ´gol sbagliato, gol subito´ viene rispettata alla perfezione perché a passare in vantaggio sono i padroni di casa. Pellegrini fugge via sulla fascia destra e mette in mezzo un cross per Marano che insacca l´1-0. Alla mezz´ora altro rigore per il Grassina. Stavolta a procurarselo è Giannelli, che dal dischetto non fallisce riportando il punteggio in parità. Nei primi minuti della ripresa l´Atletico Cenaia ha una grossa chance, ma Arrighi spreca da posizione ravvicinata spedendo oltre la traversa. Il Grassina si rende pericoloso con Vicini, ma al 60′ inizia il monologo verdearancio. Apre le danze Cirinei che, dopo aver vinto un doppio rimpallo, si presenta a tu per tu con il portiere e in solitaria trafigge Cecchi. Cinque minuti più tardi Pellegrini si invola dentro l´area e viene steso dagli avversari. Lo stesso numero 8 si incarica della battuta dagli undici metri e non tradisce le aspettative. A chiudere definitivamente l´incontro ci pensa Arrighi che, servito da un cross di Pasquali dalla destra, spedisce la palla in rete da pochi passi per il 4-1. Il Grassina fa tremare la porta verdearancio colpendo una traversa, ma al triplice fischio finale è l´Atletico Cenaia a festeggiare un successo che vale doppio, vista anche la contemporanea sconfitta della Larcianese.


Fonte: atletico cenaia
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio