1783188
25 Gennaio 2021
news

IL GRASSINA SALE IN VETTA ALLA CLASSIFICA. PREZIOSO IL SUCCESSO INTERNO SUL SIGNA. GRASSINA - SIGNA 1-0. IN GOL RENNA.

24-01-2016 17:54 - dicono di noi....
GRASSINA: Muscas, Stella, Bencini, Bagnoli, Lovari, Settepassi, Fantechi (73’ Spinello), Castellani, Lava (55’ Renna), Campana, Aperuta – A disp. Morini, Leoi, Befani, Chirici, Guerrini
All. Calderini
SIGNA: Cappelli, Ammannati, Balestri, Bruni ( 85’ Amato), Alicontri, Alderighi (39’ Landi), Renieri, Bartolozzi (71’ Ortega), Tomberli, Coppola, Bourezza – A disp. Cesetti, Orlando, Leonforte, Buccafurni
All. Castorina
ARBITRO: Andrea Arnone di Empoli – assistenti: Furiesi e Mori di Empoli.
RETI: Renna 78’
Il Grassina ha ragione dei gialloblu di Signa ma non brilla come al solito sul terreno amico. Primo tempo decisamente sottotono da ambo le parti con gli attaccanti ben controllati dalle rispettive difese e a centrocampo ritmi assai compassati. Al 25’ prima azione degna di nota ma il tro di Campana è facile preda del bravo Cappelli. In precedenza solo un paio di affondi senza conseguenze da parte del numero 4 ospite Bruni. Al 37’ un bel colpo di testa di Tomberli passa di poco sopra la traversa. Risponde Castellani che si infila fra le maglie della difesa ospite ma ne rimane invischiato. Al 41’ un blocco in area gialloblù da parte di Fantechi mette in condizione Lava di tirare dal limite, ma il tiro che ne sce fuori è lento e non pericoloso. La ripresa inizia senza grossi sussulti. Il Grassina comincia a cambiare marcia. In campo entra Renna (55’) a sostituire Lava. Al 72’ una bella azione di Aperuta costringe Cappelli alla parata in due tempi. Ora la squadra di Calderini cerca l’affondo . Al 78’ Campana lancia Aperuta che si presenta davanti a Cappelli. Il portiere ancora una volta riesce a respingere il pallone che però termina sui piedi di Renna appostato al limite dell’area. Il tiro di “Gogo” è di quelli che fanno male e su cui neppure Cappelli può intervenire. E’ il vantaggio che fa tirare un sospiro di sollievo agli spettatori sulle tribune dell’Andrea Pazzagli, quelli di fede rossoverde, ovviamente. La partita ora è in mano ai rossoverdi. All’87’ un calcio di punizione di Bencini dai venti metri trova una deviazione che spiazza Cappelli ma il portiere di Castorina è bravo a darsi il giusto colpo di reni per mettere in angolo il pallone: intervento davvero difficile. Al 90’ l’ennesimo fallo di Alicontri costa al giocatore signese il secondo giallo e quindi l’espulsione. Signa in dieci nel recupero. E ancora Grassina pericoloso e Cappelli protagonista: stavolta è Spinello a vedersi parare la velenosa conclusione. Finisce la gara con i tifosi rossoverdi che tributano un giusto applausi ai propri beniamini stasera soli in vetta alla classifica.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio