1783188
16 Gennaio 2021
news

IL GRASSINA BATTE PER 2-0 IL DOCCIA E SI AVVICINA ALLA LASTRIGIANA. IN GOL DALL´OLMO E CIOFI.

04-11-2017 18:05 - dicono di noi....
GRASSINA: Merlini, Cavalieri, Dall´Olmo, Piccini Giulio, Subli (78´ Fabbrini), Pierattini, Ciofi, Vicini (67´ Piccini Filippo), Vannoni (75´ Renzi), Metafonti (82´ Romolini), Giannelli ((7´ Perrotta) – A disp. Cecchi, Sarti.
All. Morrocchi
RINASCITA DOCCIA: Bazzecchi, Ceccarelli, Buoncristiani, Burresi, Bakiasi, (Pesciolini), Sbodio, Pallini (63´Chaeher), Pazzaglia (82´ Cencioni), Scaramelli, Mecchioni, Fabbroni (83´ Faralli) – A disp. Cipriani, Malevolti, Rigucci
All. Tarducci
ARBITRO: Riccardo Bossone di Firenze
RETI: 36´ Dall´Olmo, 62´ Ciofi.
Il Grassina fatica molto nella prima mezz´ora di gioco quando subisce troppo l´iniziativa dei ragazzi di mister Traducci ma poi si sveglia e, favorito dalla superiorità numerica per l´espulsione di Ceccarelli, fa sua la gara e conquista i tre punti che lo riavvicinano alla Lastrigiana in testa alla classifica. Il Grassina di mister Morrocchi deve mandare in panchina per i postumi di una brutta influenza sia Fabbrini che Sarti, rientra invece dopo la squalifica Ciofi. Partono bene gli ospiti che nella prima parte di gara hanno il comando del gioco. All´8´ Bakiasi si porta davanti a Merlini che è però bravo a respingere conclusione del numero 5 ospite.Di nuovo pericoloso il Doccia al 12´ su un calcio di punizione dal limite. Al 25´ si sveglia il Grassina. Ciofi ruba palla sulla tre quarti e si invola verso la porta difesa da Bazzecchi. Quando giunge al limite dell´area di rigore avversaria trova il contatto con Ceccarelli e lo stesso portiere ospite. L´arbitro opta per la punizione dal limite e ne consegue quindi l´espulsione di Ceccarelli autore del fallo. Del calcio piazzato si incarica Vicini la cui conclusione che passa attraverso la barriera è però respinta da Bazzecchi. Sulla ribattuta arriva Ciofi che manda però alto sulla traversa.Doccia ancora pericoloso col suo bomber Scaramelli che si libera bene di Pierattini ma il tiro che ne consegue è troppo debole per impaurire Merlini. Passa inaspettatamente in vantaggio la squadra rossoverde quando si avvicina il 40´ minuto. Il gol del vantaggio scaturisce da un calcio piazzato di Dall´Olmo che dalla tre quarti si insacca direttamente nella porta avversaria ingannando Bazzecchi.
Nella seconda parte di gara il Doccia accusa la fatica dei primi quarantacinque minuti e cala vistosamente anche dovendo fare i conti con l´inferiorità numerica. Altra tegola sulla testa dei ragazzi di mister Tarducci al 62´ quando il pura bravo Buoncristiani interviene con foga in piena area di rigore su Giannelli dopo che quest´ultimo aveva ben duettato con Ciofi. Ne scaturisce il calcio di rigore fischiato da Bossone. Con freddezza trasforma Ciofi. Torna a farsi vivo il Doccia al 71´ con il nuovo entrato Pesciolini ma Merlini è attento e para. Al 75´ Ciofi lancia Giannelli che prova il tiro da posizione defilata. Il pallone finisce alto sulla traversa. Al 35´ il Doccia colpisce la traversa con Macchioni e subito dopo è invece Renzi a duettare con Giannelli per poi calciare di sinistro a rete, decisiva la parata di Bazzecchi.
Passano ancora deu minuti e dalla bandierina è Dall´Olmo ad impegnare il portiere ospite e sulla ribattuta Metafonti mette il pallone sul palo basso. Non finisce qui. Nei minuti finali Perrotta, da poco entrato, aggancia con bravura il pallone, salta il difensore ospite, si presenta davanti a Bazzecchi e prova a piazzare il pallone in rete ma anche stavolta è decisivo l´intervento del numero 1 rossoblu. Prima che il signor Bossone fischi la fine delle ostilità è ancora il Grassina con Renzi ad esaltare la reattività di Bazzecchi.

Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio