1783188
23 Settembre 2020
news

GRASSINA SUPER: NE FA SEI AL FOIANO. APRE LE SEGNATURE ROSSOVERDI KTHELLA, POI TRIPLETTA DI BACCINI. QUINDI TORNA AL GOL BRUNI E CHIUDE LE MARCATURE NUTI.

27-01-2019 17:14 - dicono di noi....
GRASSINA: Burzagli, Fabbrini (66' Cattani), Benvenuti, Degl Innocenti, Fani, Villagatti, Torrini (66' Nuti), Caschetto (68' Meacci), Baccini (75' Vannoni), Bruni, Kthella (82' Dall'Olmo). A disp.: Merlini, Martellini, Metafonti . All.: Innocenti Matteo
FOIANO: Bernardini, Ceccuzzi (66' De Luca), Fabianelli (78' Azzawi), Zacchei, Goracci (82' Sellami), Vichi F., Scortecci, Monaci, Pasqui (68' Carissimi), Mostacci (78' Formichi), Vichi. A disp.: Cristofoletti, Pili, . All.: Camilletti Ermanno
ARBITRO: Crainich Umberto di Conegliano, coad. da Chiesi Fabrizio di Prato e Toska Xhersinio di Prato
RETI: 11° Kthella, 15° Monaci, 25° rig. Baccini, 35° Zacchei, 45° Baccini, 54° Baccini, 64° Bruni, 83° Nuti
AMMONITI: Benvenuti, Torrini, Ceccuzzi, Vichi F., De Luca.
Il Grassina di mister Innocenti riscatta subito la prima sconfitta subita a Rignano. La gara di oggi è stata giocata con la determinazione giusta e il rotondo risultato finale ne è la conferma. Vittima sacrificale della riscossa rossoverde, il Foiano dell'ex Monaci. Il Grassina deve fare a meno dello squalificato Bellini mentre presenta al pubblico rossoverde il nuovo arrivo Alessandro Cattani, 2000, che va ad infoltire il parco delle quote a disposizione di Innocenti. Il Grassina non si vuol far mancare nulla nella corsa a due con il Poggibonsi nel tentativo di raggiungere la serie D. Parte bene la formazione di casa sospinta da un buon pubblico nonostante il gran freddo sulle tribune del Pazzagli di Ponte a Niccheri. Già al 9' la prima rete. A realizzarla l'ex di turno Daniel Kthella con un gran diagonale a conclusione di una bella discesa sulla fascia. Reagisce subito la squadra della Val di Chiana e chiama Burzagli all'uscita al limite dell'area per anticipare Pasqui. La respinta di piede fa finire il pallone in fallo laterale. Sugli esiti il Foiano trova il pari. Il pallone calciato da Vichi colpisce il palo della porta difesa da Burzagli e termina sui piedi di Alessandro Monaci che non perdona. L'altro ex di giornata anche lui in gol: d'altra parte è la sua specialità. Al 13' ancora Foiano con Pasqui che impegna con un bel colpo di testa Burzagli. Il Grassina continua a tessere buone azioni ma concede troppo in difesa. Al 24' bomber Bruni è atterrato in piena area ospite. L'arbitro vede che il pallone potrebbe andare nella disponibilità di Baccini e attende un attimo a fischiare il rigore. Poi non verificandosi la situazione di vantaggio decreta la massima punizione. In tribuna i tifosi ospiti non gradiscono la giusta applicazione della norma regolamentre e protestano. Sul dischetto va Baccini: portiere da una parte e pallone dall'altra. Grassina di nuovo in vantaggio. Al 28' ancora in gol Baccini ma l'arbitro annulla per offside.Il Grassina va ancora vicino al gol con una bella azione di Bruni che salta l'aversario e quasi dalla linea di fondo mette in mezzo il pallone senza che nessuno dei compagni intervenga. Poco dopo è capitan Caschetto a seminare i difensori ospiti ma il tiro a rete è potente ma impreciso. Il Foiano in azione di rimessa conquista una punizione dal limite per un ingenuo fallo di Torrini. Lo specialista Zacchei è implacabile e mette il pallone dove Burzagli non può arrivare. Di nuovo parità. Sembra che i rossoverdi giochino come il gatto con il topo. E infatti prima della fine del primo tempo tornano di nuovo in vantaggio. Grande punizione calciata da Bruni che incoccia sulla traversa della porta di Bernardini. Il pallone schizza sui piedi di Baccini ed è di nuovo gol. Doppietta dell'esperto attaccante rossoverde. Nella seconda frazione di gioco cala forse un pò la formazione ospite, quel che è sicuro è che il Grassina continua con maggior determinazione a menare le danze. Subito Degli Innocenti trova Villagatti sulla traiettoria del pallone destinato a finire in fondo al sacco della porta ospite. Il Foiano è ora alle corde e pensate un pò la difesa amaranto commette l'errore di regalare palla in area a Baccini. Il numero 9 di casa non si fa certo pregare e il pallone finisce di nuovo alle spalle di Bernardini per il 4 a 2 e per la tripletta personale di Baccini, appunto. Ma non è finita. Bruni ritrova finalmente il gol e lo fa in maniera splendida con un digonale diabolico su cui niente può Bernardini: corre il 64' minuto. Il Foiano si rifà vivo al 76' con Scortecci ma trova la grande parata di Burzagli: degna di nota nell'occasione la reattività del portierone rossoverde. Strappa applausi all'85' l'azione impostata da Cattani e proseguita da Meacci che al volo mette in mezzo per Nuti che devia il pallone alle spalle di Bernardini. Grande azione, gran gol tutto ad opera di giocatori subentrati dalla panchina a conferma della qualità della rosa a disposizione di mister Innocenti. Il tempo per il Foiano di trovare una bella conclusione a rete con Vichi Lorenzo: ma il pallone si stampa sulla traversa. Finisce con i tifosi rossoverdi che applaudono i propri beniamini: dal telefono giunge notizia della vittoria dell'Antella sul Poggibonsi, in piena zona Cesarini, e gli appplausi si fanno più forti e convinti.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio