1783188
23 Ottobre 2020
news

COPPA TOSCANA: DERBY SENZA RETI. AVANTI IL GRASSINA

03-11-2011 11:18 - ultimissime dalla sede
ANTELLA 99: Burzagli, Pollini, Morandi, Iacopozzi, Falsini, Piccardi, Pini, Grandi, Merciai, Martelli, Butera - A Disp. Giorni, Duroni, Di Maria, Innocenti, Rovai, Simoncini, Baccani
All. Sconcerti Marco
GRASSINA: Tarchi, De Falco, Greppi, Melcher, Sborgi, Pedretti, Cozzi (D´Aquino), Gori, Crescioli, Cencetti, Ciani.- A disp. Del Lungo, Tellini, Ranfagni, Agnelli, traversari, Russo.
All. Marco Esposito
Arbitro: Cascone di Siena
Note: Espulsi 40´ Ciani, 76´ Baccani, 92´ =Piccardi e Falsini.
Si chiede sul risltato di zero a zero il derby di ritorno della Coppa Toscana fra Antella e Grassina. Gara corretta anche se non bella. Il Grassina è privo di Caschetto e Nardoni infortunati e deve fare a meno anche di Bigazzi Alessio influenzato e di Carnasciali impegnato per motivi di studio. Anche Russo è recuperato all´ultimo momento ma può solo accomodarsi in panchina. Così mister Esposito è costretto a convocare in extremis due juniores: D´Aquino e Ranfagni per aver garantito il numero di quote necessario in panchina. La gara comincia con l´Antella alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la questione qualificazione ma l´attacco stellare dei biancocelesti con Butera, Martelli e il giovane Merciai rimbalza sulla solidissima difesa rossovede. La coppia centrale composta da Pedretti e Melcher è impeccabile e anche De Falco e Greppi, ai lati, non concedono spazi. Davanti a tutti c´è Sborgi: una vera diga. Nel reparto avanzato il Grassina ha le sue assenze maggiori esi vede. Poi si aggiunge a fine del primo tempo l´espulsione per doppio giallo di un ingenuo Ciani e anche l´infortunio di Cozzi che deve lasciare il campo. Verrà sostituito dal giovane D´Aquino. Il Grassina in 10 e privo di veri attaccanti indietreggia a protezione di Tarchi e l´Antella non riesce a trovare vere occasioni da goal. Poi per un fallo ingenuo si fa espellere anche il nuovo entrato antellino Baccani e si ristabiliscono così gli equilibri numerici. Non cambia però l´andamento della gara ravvivata, se non innervosita, dall´Arbitro Cascone di Siena. Il fischietto senese è un pò pesante. Non commette errori calmorosi ma gestisce malissimo i cartellini. Inoltre la scarsa mobilità sul campo non esalta la sua prova che rimane ai limiti della sufficienza. Per una gara importante la deisgnazione non appare felice. Il Grassina passa così il turno di coppa ma è viva la preoccupazione per una infermeria troppo piena.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio