1783188
25 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > RASSEGNA STAMPA

CENCETTI GOL E IL GRASSINA VOLA AL SECONDO POSTO

23-01-2012 14:15 - RASSEGNA STAMPA
MONTAIONE: Ciulli, Bello ( Nacci), Corsinovi, Corti, Fusi, Ricciardi, Paoletti, Malcuori (Ceccarelli), Baldini, Capitani (Bartolotti), Mazzoli - A disp. Bigazzi, Almonti, Maestrini, Giannini
All. : Razzanelli
GRASSINA: Tarchi, Carnasciali, De Falco, Melcher, Sborgi, Pedretti, Caponnetto (Cianferoni), Caschetto, Crescioli (Agnelli), Cencetti, Malpici (Mangano) - A disp. : Del Lungo, Bigazzi, Greppi, Santini
ALL.: Esposito
ARBITRO: Stanghellini di Siena
RETI: 87´ Cencetti
Deve sudare sette camicie il Grassina di mister Esposito per tornare con l´intera posta in palio dall´insidiosa trasferta di Montaione. I rossoverdi sono una squadra tenace, pronta a lottare sempre e fino all´ultimo, atteggiamento questo che alla fine paga come ieri quando a pochi minuti dal fischio finale il gol di Cencetti decide la partita. Perfetta la punizione della punta fiorentina che non lascia scampo al portiere locale Ciulli.
Tre punti sudati quanto importanti per la formazione di Esposito che approfitta del pareggio della Resco Reggello per superare i biancoverdi , rimanere agganciati al Gambassi e continuare la rincorsa agli eterni rivali dell´Antella ancora primi a +4.
Rammarico in casa Montaione. La squadra di Razzanelli ha disputato una buona gara e meritava quantomeno un punto anche se nel calcio conta solo buttarla dentro ( Il nuovo Corriere di Firenze).


Fonte: Il nuovo Corriere
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio